Chiudi

Riuscito!

Le preferenze sono state aggiornate.

Preferenze sui cookie

Gestisci le preferenze sui cookie qui sotto. Nota che alcuni cookie sono necessari per il corretto funzionamento del sito.

Cookie essenziali

Non è possibile disattivare i cookie. Sono necessari per il corretto funzionamento del sito.

Stato:
Sempre attivi

Cookie di performance

Questi cookie raccolgono dati anonimi sulla navigazione e sulla ricerca nel sito da parte dell'utente. Ci aiutano a individuare le performance di ciascuna pagina e come vi giungono gli utenti.

Stato:
Attivo Non attivo

Cookie consigliati

I cookie ci aiutano a fornirti un'esperienza migliore sul nostro sito.

Stato:
Attivo Non attivo

Termini di servizio

Il presente documento è importante, leggilo con attenzione.

Ultimo aggiornamento: 26 luglio 2018

Termini di Servizio Dashlane

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 26 luglio 2018

Benvenuto in Dashlane! Dashlane, Inc. (società del Delaware), (“Dashlane”, “noi” o “nostro”) gestisce www.dashlane.com/it (il “Sito”) e fornisce ai nostri utenti (ogni utente, “l’utente”) l’applicazione software Dashlane, un web assistant ideato per semplificare e velocizzare l’esperienza dell’utente sul web archiviando i dati personali in uno spazio sicuro e usandolo attivamente per realizzare online processi transazionali e navigazionali (la “App”, termine con il quale si intendono sia la/le nostra(e) applicazione(i) mobili sia il software basato sul browser), nonché alcuni servizi connessi tramite il Sito e la App (collettivamente, i “Servizi”). I seguenti Termini e Condizioni (i “Termini”) costituiscono un accordo vincolante fra l’utente e noi in merito all’utilizzo del Sito e dei Servizi.

I PRESENTI TERMINI SI AVVALGONO DEL RICORSO ALL’ARBITRATO SU BASE INDIVIDUALE PER RISOLVERE CONTROVERSIE, PIUTTOSTO CHE DI PROCESSI CON GIURIA O AZIONI COLLETTIVE, INOLTRE, LIMITA I RIMEDI DI CUI L’UTENTE PUÒ DISPORRE IN CASO DI CONTROVERSIE RIGUARDANTI IL SUO UTILIZZO DEL SITO O I SERVIZI. I TERMINI LIMITANO I RIMEDI DI CUI L’UTENTE DISPORRE IN CASO DI CONTROVERSIA. ACCETTANDO I PRESENTI TERMINI, L’UTENTE RINUNCIA AL DIRITTO A PROMUOVERE UN’AZIONE PRESSO UN TRIBUNALE O IN QUANTO MEMBRO DI UNA CATEGORIA. SI INVITA L’UTENTE A CONSULTARE LA SEZIONE 20 DI SEGUITO PER ULTERIORI INFORMAZIONI IN MERITO ALL’ARBITRATO E A CIÒ CHE LO DIFFERENZIA DA UN PROCEDIMENTO PRESSO UN TRIBUNALE.

EVENTUALI CONTROVERSIE O RIVENDICAZIONI IN MERITO ALL’UTILIZZO DA PARTE DELL’UTENTE DEI SERVIZI LANE SARANNO DISCIPLINATE DA E DOVRANNO ATTENERSI ALLE LEGGI DELLO STATO DI DELAWARE, CONFORMI CON IL FEDERAL ARBITRATION ACT, E NON DARANNO A PRINCIPI CHE COMPORTINO L’APPLICAZIONE DELLA LEGGE DI UN’ALTRA GIURISDIZIONE. LA CONVENZIONE DELLE NAZIONI UNITE SUI CONTRATTI PER LA VENDITA DI MERCI NON SI APPLICA AI PRESENTI TERMINI.

INVITIAMO L’UTENTE A LEGGERE ATTENTAMENTE I PRESENTI TERMINI. ACCEDENDO AL SITO, SCARICANDO LA APP O UTILIZZANDO IN QUALSIASI MODO I SERVIZI, L’UTENTE ACCONSENTE AD ATTENERSI AI PRESENTI TERMINIe alla politica per la privacy disponibile all’indirizzo https://www.dashlane.com/IT/privacy . SE ACCETTA I PRESENTI TERMINI PER CONTO DI UNA SOCIETÀ O DI UN’ALTRO ENTE GIURIDICO, DICHIARA DI ESSERE AUTORIZZATO AD OBBLIGARE TALE ENTE AL RISPETTO DI TUTTI I PRESENTI TERMINI, NEL QUAL CASO I TERMINI “L’UTENTE” O ”SUO” SI RIFERIRANNO A TALE ENTE. SE L’UTENTE NON DISPONE DI TALE AUTORIZZAZIONE OPPURE SE NON VUOLE ATTENERSI A TALI TERMINI, NON POTRÀ ACCEDERE O UTILIZZARE QUESTO SITO, LA APP O I SERVIZI.

SE L’UTENTE SI ABBONA AI SERVIZI PER UN PERIODO (IL “PERIODO INIZIALE”), I TERMINI SI RINNOVERANNO AUTOMATICAMENTE PER ULTERIORI PERIODI DI PARI DURATA AL CANONE DI DASHLANE ALLORA IN CORSO PER TALI SERVIZI, A MENO CHE NON RINUNCI A RINNOVARE L’ABBONAMENTO AI SENSI DELLA SEZIONE 8(D) DI SEGUITO.

L’USO DI E LA PARTECIPAZIONE, DA PARTE DELL’UTENTE, AD ALCUNI SERVIZI POSSONO NECESSITARE DI ULTERIORI TERMINI (“TERMINI AGGIUNTIVI”) E TALI TERMINI AGGIUNTIVI SARANNO ELENCATI IN QUESTI TERMINI O PRESENTATI ALL’UTENTE PER ACCETTAZIONE QUANDO SI ABBONA PER L’UTILIZZO DI SERVIZI AGGIUNTIVI. sE I TERMINI SONO IN CONTRASTO CON I TERMINI AGGIUNTIVI, I TERMINI AGGIUNTIVI REGOLERANNO TALE SERVIZIO.

REGISTRAZIONE

a. Account. Per utilizzare i nostri Servizi, l’utente deve scaricare la App (a meno che la App non sia stata pre-installata sul suo computer o dispositivo mobile), registrarsi online o tramite la App e aprire un account (un “Account”) presso di noi fornendoci il suo indirizzo email (la “Email Account”) e scegliendo una master password (la “Master Password”) (collettivamente, Email Account e Master Password, gli "Identificativi Account "). Il suo account può essere per una versione gratuita, una “versione freemium” (vale a dire, accesso temporaneo gratuito a funzionalità premium) o una versione premium. Ogni versione può avere funzionalità diverse attivate e l’utente è autorizzato ad utilizzare solo le successive applicabili alla versione per la quale si è registrato. Salvo quanto previsto nelle Sezioni 3(d) e 5, non può trasferire a o condividere con terzi i suoi Identificativi account ed è il solo responsabile della riservatezza dei suoi Identificativi account. L’utente riconosce e accetta che per appurare che gli utenti che utilizzano i nostri Servizi siano autorizzati ci basiamo sugli Identificativi account. Riconosce di essere responsabile di atti o omissioni di altri utenti che accedono al Sito o ai Servizi avvalendosi dei suoi Identificativi account. SI RICORDA ALL’UTENTE CHE, PER MANTENERE L’INTEGRITÀ E LA SICUREZZA DEI SUOI DATI ARCHIVIATI (COME PRECISATO NELLA SEZIONE 3(e), DASHLANE NON ARCHIVIA, NON HA ACCESSO NÉ DISPONE DI MEZZI PER RICREARE LA MASTER PASSWORD DELL’UTENTE. NON SIAMO RESPONSABILI DELLA’IMPOSSIBILITÀ DELL’UTENTE DI ACCEDERE AL SUO ACCOUNT O DI ACCEDERE AD ACCOUNT ONLINE O A DATI ARCHIVIATI, CAUSATA DALLA PERDITA DELLA MASTER PASSWORD DA PARTE DELL’UTENTE.

b. Dati di registrazione. Registrandosi per i Servizi, l’utente accetta di (1) fornire informazioni vere, attuali e complete su di sé come richiesto dal modulo di registrazione per i Servizi (“Dati di registrazione”); e di (2) conservare e aggiornare prontamente i Dati di registrazione per mantenerli veri, accurati, attuali e completi. Dichiara di avere (1) almeno tredici (13) anni; (2) la maggiore età necessaria per stipulare un contratto vincolante nella giurisdizione dalla quale accede ai Servizi o di farlo con il consenso di un genitore o di un tutore se non ha tale età; e di non essere (3) persona esclusa dall’utilizzo del Sito, della App o dei Servizi (collettivamente, le “Proprietà Dashlane”) ai sensi del diritto statunitense, della sua sede di residenza o di altre giurisdizioni applicabili. Accetta di monitorare il suo account, se del caso, l’utilizzo da parte di minori, e riconoscere la sua piena responsabilità per utilizzi autorizzati o meno delle Proprietà Dashlane da parte di minori. Non potrà condividere il suo Account o la sua Master Password con nessuno e accetta di (1) informare immediatamente Dashlane di utilizzi non autorizzati della sua password o di altre violazioni della sicurezza; e di (2) uscire dal suo account al termine di ogni sessione. Se fornisce informazioni che non siano vere, accurate, attuali o complete, oppure se Dashlane avrà fondati motivi per sospettare che tali informazioni che non siano vere, accurate, attuali o complete, Dashlane avrà il diritto di sospendere o chiudere l’account dell’utente e rifiutargli qualsiasi uso futuro delle Proprietà Dashlane (o di parte di esse). L’utente acconsente a non creare un Account utilizzando un’identità o informazioni false o per conto di persona diversa da sé.

2. LA NOSTRA APP

a. Licenze. In base alle condizioni dei presenti Termini di Servizio, Dashlane concede all’utente una licenza personale, limitata, non esclusiva, revocabile, non trasferibile a scaricare e installare la App in formato codice oggetto, su uno o più computer e/o dispositivo(i) mobile(i) per esclusivi fini personali o commerciali interni. La presente licenza non dà all’utente diritto a ricevere da Dashlane documentazione cartacea, supporto, assistenza telefonica o potenziamenti o aggiornamenti della App, ma potremo comunque fornirgli quanto sopra a nostra esclusiva discrezione. In aggiunta alle altre restrizioni di cui al presente, l’utente non potrà incorporare, inserire o altrimenti includere la App o parte di essa in altri software, programmi i prodotti. Inoltre, riguardo le App alle quali ha accesso o che ha scaricato dall’Apple App Store (una “Applicazione da Apple Store”), l’utente utilizzerà l’Applicazione proveniente dall’Apple Store solo (i) su un prodotto con marchio Apple che usi iOS (sistema operativo proprietario di Apple) e (ii) come consentito dalle “Norme di utilizzo” di cui ai Termini di Servizio dell’Apple Store.

b. Aggiornamenti. L’utente riconosce che le Proprietà Dashlane sono soggette a cambiamenti. Di conseguenza, Dashlane potrebbe chiedere all’utente di accettare aggiornamenti alle Proprietà Dashlane da egli installate sul suo computer e/o dispositivo mobile. L’utente riconosce e accetta che Dashlane potrebbe aggiornare le Proprietà Dashlane senza comunicarglielo.

c. Dipendenze. Le Proprietà Dashlane sono pensate per funzionare con alcune applicazioni mobili di terzi e altre applicazioni, comunque, la compatibilità di Dashlane con un’applicazione specifica dipende in parte da tali terzi. Al fine di mantenere la compatibilità con appplicazioni particolari l’utente deve di volta in volta aggiornare la App e/o eventualmente l’applicazione di terzi. Dashlane non può garantire che tutte le applicazioni di terzi attualmente supportate restino compatibili con Dashlane.

d. Correzione di errori. L’utente riconosce e accetta che Dashlane non è tenuta a correggere difetti o errori delle Proprietà Dashlane o a fornire servizi di supporto, a prescindere dal fatto che l’utente informi Dashlane di tali difetti o errori o del fatto che Dashlane sia o venga a conoscenza di tali difetti o errori.

3. FUNZIONALITÀ E FUNZIONI SPECIALI. Per i nostri Servizi, Dashlane offre funzionalità adeguate, che consentono all’utente di risparmiare tempo e aumentano considerevolmente la sicurezza dei suoi dati. La disponibilità di alcune funzionalità e limitazioni dell’uso in relazione ai servizi con abbonamento gratuito o a pagamento è reperibile all’indirizzo https://www.dashlane.com/it/premium. In merito ad alcune funzionalità, l’utente conviene quanto segue. Alcune funzionalità non sono disponibili con certi tipi di account o in alcune giurisdizioni.

a. Contatti di emergenza. L’utente può indicare una persona come suo contatto di emergenza e definire i requisiti per la divulgazione delle sue Informazioni account terzi, con un periodo di attesa da quando riceviamo una richiesta da parte di un contatto di emergenza perché l’utente risponda a tale richiesta. L’utente conviene che, a condizione che sussistano i requisiti per la divulgazione, Dashlane può divulgare le Informazioni account terzi a persone da egli designate come contatto di emergenza, esonera Dashlane da qualsiasi responsabilità e rinuncia a eventuali reclami risultanti da o connessi a tale divulgazione coerenti con i requisiti correnti. Sarà responsabilità dell’utente garantire che tali informazioni relative a contatti di emergenza e requisiti per la divulgazione siano costantemente aggiornati.

b. Gestore Password. Il Gestore Password di Dashlane permette all’utente di conservare traccia di tutte le sue password tramite la App. L’utente può importare automaticamente le password nel suo password manager e in molti casi gli sarà possibile cambiare automaticamente le password con un solo click”) tramite il Generatore di Passowrd descritto di seguito. L’utente può stabilire e controllare le password specifiche usate per siti web con destinazione individuale (e scegliere app mobile scaricabili di terzi) archiviate nel suo Ppassword Manager; in alternativa, può comunque usare il Generatore di Password automatico insito nei Servizi Dashlane (il “Generatore di Password”) per creare password complesse meno facilmente soggette ad attacchi informatici rispetto a quelle semplici usate di norma dalle persone. Se le password create mediante il Generatore di Password sono pensate per essere il più sicure possibile, non garantiamo tuttavia la sicuerezza di password da noi create e non dichiariamo esplicitamente che tali password non siano soggette ad attacchi di hacker né immuni da altri tipi di attacchi. Inoltre, non garantiamo che il Gestore Password e il Generatore di Password modifichino adeguatamente gli identificativi in relazione a ogni sito web (o app mobile di terzi) o che l’utente potrà usare il Gestore Password o il Password Changer in relazione a ogni sito web (o app mobile di terzi). Dashlane non è Responsabile del fatto che l’utente non riesca ad utilizzare dei siti web (o delle app mobile di terzi) in conseguenza del suo uso del Gestore Password.

c. Portafoglio digitale. Con il portafoglio digitale di Dashlane l’utente può archiviare le sue informazioni di pagamento (ad esempio, carta di credito, carta di addebito, conto bancario, conto PayPal, ecc. ognuno, un “Metodo di Pagamento”) in un unico archivio protetto e scegliere il tipo di pagamento che intende usare prima di qualsiasi checkout (il “Portafoglio digitale Dashlane”). Il Portafoglio digitale Dashlane consente inoltre all’utente di accedere a ricevute dettagliate delle sue transazioni online. In aggiunta, ricordiamo all’utente se una sua carta è in scadenza affinché possa rinnovarla per tempo. L’utente è il solo responsabile della garanzia che le informazioni di cui disponiamo sui suoi Metodi di Pagamento siano accurate e aggiornate e del fatto che il suo uso del Portafoglio digitale di Dashlane sia conforme ai termini e alle condizioni che disciplinano i suoi Metodi di Pagamento archiviati nella App. Dashline non si assume nessuna responsabilità per transazioni effettuate accedendo a un Metodo di Pagamento dal Portafoglio digitale Dashlane. L’utente è responsabile di tutti gli oneri o debiti dei suoi Metodi di Pagamento risultanti da transazioni effettuate tramite il Portafoglio digitale Dashlane; non garantiamo che i Metodi di Pagamento siano in buone condizioni o che un determinato emittente di carta onori la transazione richiesta; se l’utente ha necessità di risolvere problemi connessi a una transazione, dovrà contattare il commerciante o l’istituto finanziario che gli ha rilasciato il Metodo di Pagamento. Non siamo responsabili di transazioni effettuate o non effettuate nell’improbabile eventualità che l’utente non riesca ad effettuare una transazione usando il Portafoglio digitale Dashlane.

d. Informazioni condivise. Dashlane permette all’utente di condividere gli identificativi dei suoi account terzi, insieme ad appunti sicuri (collettivamente, “Informazioni account terzi”) con altri utenti dei servizi da egli designati (ciascuno, un “Destinatario”). Accedendo alla funzione condivisione dei Servizii, l’utente autorizza Dashlane a condividere con i Destinatari le sue Informazioni account terzi del caso. Per ovvi motivi, l’utente deve prestare la massima attenzione alle persone con cui decise di condividere Le sue Informazioni account terzi. L’utente può anche riconoscere alcuni privilegi a un Destinatario particolare e, in tal modo, autorizzare Dashlane a consentire a tale Destinatario di condividere a sua volta o aggiornare le sue Informazioni account terzi. L’utente è responsabile in ogni momento della concessione o della revoca, al Destinatario, dell’accesso alle sue Informazioni account terzi. L’utente riconosce e accetta che Dashlane non ha alcun controllo sui Destinatari e che Dashlane non ne sarà responsabile e con il presente rinuncia a ogni reclamo per azioni dei Destinatari in merito a tali Informazioni account terzi.

e. Dati archiviati. L’utente può selezionare alcuni tipi di dati di sua scelta per l’archiviazione tramite la App sul(i) suo(i) computer e/o dispositivo(i) mobile(i), inclusi indirizzi, informazioni per il pagamento e altre informazioni personali (“Dati archiviati”). Può anche allegare file del Dati archiviati che possono essere scaricati per consultazione e editing al di fuori della App. I Dati archiviati vengono archiviati usando una crittografia forte. Tuttavia, Dashlane non può e non garantisce la sicurezza, la completezza, l’integrità o l’accuratezza dei Dati archiviati né che i Dati archiviati non vengano corrotti o vadano persi. L’utente riconosce che Dashlane non effettua screening dei Dati archiviati. L’utente ne è il solo responsabile e Dashlane gli suggerisce di confermare l’accuratezza dei Dati archiviati inseriti in una pagina web dalla App ogni volta che usa la App.

f. Funzione di sincronizzazione. Il Servizio può consentire all’utente di riprodurre i Dati archiviati nei dispositivi associati al suo Account e mantenere validi tutti questi Dati archiviati (“Sincronizzazione Dashlane”). La Funzione di sincronizzazione Dashlane carica i Datiarchiviati dell’utente nei Dati sincronizzati dell’utente e li sincronizza con i nostri server in conformità alla nostra documentazione e a politiche e procedure standard, cosicché i dati archiviati usufruiscono di un back up nel cloud Dashlane (“Dati sincronizzati”),. La funzione di sincronizzazione di Dashlane garantisce che tutti i Dati archiviati inseriti in, o disponibili da computer e/o dispositivo(i) mobile(i) da egli autenticato e sincronizzato con il suo account (ciascuno, un “Dispositivo sincronizzato”) siano identici in tutti i Dispositivi sincronizzati. L’utente riconosce e conviene che può archiviare dei Dati sincronizzati su Dispositivi sincronizzati per uso commerciale personale o interno e non a favore di terzi. Egli è il solo responsabile di tutte le attività effettuate con Dispositivi sincronizzati e della determinazione dei dispositivi indicati come Dispositivi sincronizzati. I suoi Dati sincronizzati potrebbero non essere disponibili o ripristinabili se: (a) il suo computer non è in grado di accedere a internet o ai server Dashlane; (b) egli non soddisfa i requisiti tecnici di Dashlane, incluso l’aggiornamento della versione della App come richiesto; (c) disinstalla la App, oppure (d) dimentica la master password per effettuare il log in al suo account. Ci auguriamo che tale non sia il caso, ma dobbiamo precisarlo. Non garantiamo che i dati dell’utente non vengano corrotti o vadano persi e non siamo in alcun modo responsabili della perdita o corruzione dei suoi Dati sincronizzati o di danni ai suoi Dispositivi sincronizzati. Non possiamo sincronizzare i Dati sincronizzati se l’utente sottoscrive a più di un account con la versione gratuita.

g. Backup sicuro dell’account. Il Backup sicuro dell’account è simile alla Funzione di sincronizzazione di Dashlane, in quanto possiamo anche sincronizzare una copia dei Dati archiviati dell’utente sui nostri server, cosicché vi è un back-up. Come per i Dati sincronizzati, i dati oggetto di back-up potrebbero non essere disponibili o ripristinabili se: (a) non l’utente non soddisfa i requisiti tecnici di Dashlane, incluso l’aggiornamento della versione della sua App come richiesto; (b) disinstalla (ad esempio, per accedere ai Dati archiviati, la App deve essere installata), (c) dimentica la Master Password o (d) disattiva la Funzione di sincronizzazione Dahslane..

h. Protezione contro le frodi. Operiamo con alcuni istituti finanziari per ridurre la probabilità che terzi utilizzino le informazioni dell’utente per realizzare transazioni fraudolente tramite gli account della sua carta di credito e altri Metodi di pagamento. Per assistere questi istituti finanziari nell’attuazione di queste funzioni, potremmo fornire alcune informazioni all’istituto finanziario che ha emesso la carta di credito o il Metodo di pagamento dell’utente o che gestisce la sua rete di carta di credito come descritto nella nostra Politica di privacy (https://www.dashlane.com/it/privacy). L’utente conviene che Dashlane potrebbe condividere le sue informazioni con l’istituto finanziario che ha emesso il suo Metodo di pagamento ai fini di prevenzione delle frodi in conformità alle nostre politiche e procedure standard e alla nostra documentazione.

i. Monitoraggio del web invisibile. Dashlane offre il monitoraggio di alcune informazioni associate all’Account dell’utente sul “web invisible” come ulteriore strumento di garanzia della sicurezza delle attività online dell’utente (“Monitoraggio del web invisibile”). Viene fornito da terzi a Dashlane un database di dati oggetto di violazione (collettivamente, i “Dati violati”). Dopo aver attivato il Monitoraggio del web invisibile tramite la App, l’utente potrà fornire indirizzi email da controllare rispetto ai Dati violati. Prima di visualizzare i Dati violati associati agli indirizzi email forniti dall’utente Dashlane effettuerà una verifica delle email. I Dati violati associati alle email fornite dall’utente trovati nel web invisibile saranno comunicati all’utente sotto forma di allarmi app e/o email. L’utente conviene che Dashlane non è responsabile della precisione, della completezza, dell’affidabilità o della qualità di tali dati.

j. VPN per Protezione WiFI. L’utente può utilizzare Dashlane per connettersi a una rete virtuale privata (VPN) per navigare con maggiore sicurezza quando usa connessioni WiFi pubbliche o non sicure. WiFi VPN viene fornito da terzi e offerto all’utente per praticità e sicurezza. Un volta che l’utente si connette a una VPN, il suo traffico di navigazione transiterà dai server dei terzi. Dashlane non è responsabile della disponibilità, della performance o dell’affidabilità della VPN e non garantisce che l’uso della VPN sia sicuro.

k. Controllo del credito e recupero (se disponibile). L’utente può abbonarsi e accedere al suo TransUnion CreditView Dasboard direttamente dai Servizi per accedere al suo credit scorre, alla cronologia credito e ad altri importanti aspetti del suo credito. Transunion invierà all’utente email di allarme laddove si verifichi un evento che possa avere un’incidenza sul credit score dell’utente. In caso di furto di identità, questo servizio fornità anche supporto per il recupero del credito, senza necessità di abbonamento separato a TransUnion, tramite un apposito numero telefonico e un codice di accesso unico. I credit score dell’utente sono forniti a puro scopo istruttivo/informativo. Non siamo responsabili della precisione o della completezza delle informazioni contenute nel TransUnion CreditView Dashboard.

l. Assicurazione per furto di identità (se disponibile). In caso di furto di identità, l’utente può avvalersi di un’Assicurazione per furto di identità dell’importo sino a 1 milione di dollari. L’Assicurazione per furto di identità è sottoscritta da una compagnia assicurativa consociata o affiliata di American International Group, Inc. La descrizione di questa attività fornita nel nostro Sito è una sintesi a puro fine informativo e non comprende tutti i termini, le condizioni ed esclusioni delle polizze descritte, copie della quali sono disponibili sul nostro Sito o facendone richiesta al servizio supporto Dashlane. La copertura potrebbe non essere garantita in tutte le giurisdizioni.Dashlane per Business. Qualora l’utente stia acquistando una licenza Dashlane business (“Versione business”), conviene quanto segue:

i. è autorizzato ad agire per conto di (e ad obbligare) persone e organizzazioni per le quali sta registrando la Versione business (la “Business”) con i presenti Termini e il Business conviene di doversi attenere a questi Termini;

ii. ogni persona cui viene fornito un account Dashlane in base alla sua licenza Versione business (ognuni, un “Utente autorizzato”), riceverà una copia dei presenti Termini; e

iii. il Business, l’utente o gli Utenti autorizzati (e non Dashlane) saranno responsabili della gestione dell’abilitazione degli Identificativi account per ogni Utente autorizzato e a versare a Dashlane un canone annuale per ogni Account creato in base alla Versione business.

iv. Il Business è Responsabile degli atti ed omissioni di ogni Utente autorizzato e le violazioni del presente Accordo da parte degli Utenti autorizzati del Business saranno considerate violazioni da parte del Business.

v. Il Business è tenuto a garantire che gli Utenti autorizzati mantengano la riservatezza e la sicurezza degli Identificativi dell’account.

4. PROPRIETÀ

a. Proprietà Dashlane. Salvo riguardo l’Email account, i Dati archiviati e i Dati sincronizzati, l’utente conviene che Dashlane e i suoi licenzianti detengono tutti i diritti, titoli e interessi sulle Proprietà Dashlane, inclusi tutti i contenuti, dati, informazioni, testi, software, suoni, fotografie, grafici, video, messaggi, tag e/o altri materiali accessibili tramite le Proprietà Dashlane (“Contenuto Dashlane”). L’utente non rimuoverà, modificherà o cancellerà copyright, marchi, marchi di Servizio o altre menzioni relative a diritti proprietari incorporate in o che accompagnino le Proprietà Dashlane.

b. I contenuti dell’utente. Dashlane non reclama la proprietà di contenuti, dati, informazioni o altro materiale inserito, caricato in o reso altrimenti disponibile dall’utente, sulle Proprietà Dashlane, inclusi l’Email account, i Dati archiviati e i Dati sincronizzati (collettivamente, “I Contenuti dell’utente”). L’utente ci accorda una licenza internazionale, non esclusiva, esente da royalties, con possibilità di concessione in sublicenza, trasferibile, di riprodurre, trasmettere per via digitale e usare i suoi Contenuti al solo fine di fornirgli i Servizi.

c. L’account dell’utente. Nonostante qualsiasi disposizione contraria ivi contenuta, l’utente riconosce e conviene di non detenere alcuna proprietà o altro interesse proprietario nonché che tutti i diritti relativi al suo account (ma non del suo Contenuto) sono e saranno sempre di proprietà di Dashlane e andranno a beneficio della stessa.

5. NORME GENERALI DI COMPORTAMENTO DELL’UTENTE. L’uso di o l’accesso a Dashlane da parte dell'utente è soggetto al rispetto dei presenti Termini, inclusa la Sezione 5. Ad eccezione di quanto ivi espressamente permesso, l’utente dichiara e garantisce di non:

o concedere in licenza, vendere, dare in locazione, riprodurre, trasferire, cedere, distribuire, alloggiare o gestire altrimenti commercialmente le Proprietà Dashlane o parte delle stesse;

o caricare o distribuire nelle Proprietà Dashlane contenuti che siano o possano essere dannosi per i minori;

o caricare o rendere disponibili suoi contenuti che violino i diritti di terzi, inclusi i diritti di proprietà intellettuale di terzi;

o decodificare, decompilare, disassemblare o tradurre o compromettere il corretto funzionamento delle Proprietà Dashlane o cercare di ricavare in qualsiasi altro modo il codice sorgente (inclusi strumenti, metodi, processi e infrastruttura) che attiva o è alla base delle Proprietà Dashlane;

o cercare di accedere alle parti protette delle Proprietà Dashlane per le quali non dispone del diritto di accesso, inclusi i Dati archiviati o i Dati sincronizzati di qualsiasi altro Utente Dashlane che non sta usando i Servizi per condividere dati con l’utente

o caricare o trasmettere forme di virus, bachi, cavallo di Troia o altri codici dannosi alle Proprietà Dashlane;

o utilizzare processi automatici, elettronici o manuali per sottrarre informazioni dalle Proprietà Dashlane (inclusi, senza limitazioni robot, spider o script);

o interferire in qualsiasi modo con il corretto funzionamento delle Proprietà Dashlane o interferire con o interrompere server o network connessi alle Proprietà Dashlane, o non rispettare requisiti, procedure, politiche o regolamenti di network connessi alle Proprietà Dashlane;

o effettuare, dare sostegno a o prender parte a qualsiasi tipo di attacco, incluso, senza limitazioni, la distribuzione di un virus, attacchi finalizzati al diniego di servizi alle Proprietà Dashlane, o altri tentativi di arrestare le Proprietà Dashlane o l’uso o il godimento da parte di altre persone delle Proprietà Dashlane;

o cercare di esplorare, analizzare o testare la vulnerabilità di un sistema o di un network Dashlane, oppure violare le misure di sicurezza o di autenticazione delle Proprietà Dashlane;

o interrompere o interferire con la sicurezza, o comunque danneggiare, delle Proprietà Dashlane, di sistemi, risorse, account, password, server o network connessi a o accessibili tramite le Proprietà Dashlane o siti affiliati o collegati;

o impersonare persone o enti, o comunque travisare la propria affiliazione con una persona o entità; oppure

o duplicare o elaborare il Sito o contenuti, posizionare nelle sue pagine finestre di pop-up o comunque alterare la visualizzazione delle sue pagine.

6. FEEDBACK. L’utente conviene che la proposta da parte sua di idee, pensieri, critiche, possibili miglioramenti o altri feedback legati a Dashlane o alle Proprietà Dashlane (collettivamente "Feedback") è a suo rischio e che Dashlane non ha alcun obbligo (inclusi senza limitazioni obblighi di riservatezza) in merito a tale Feedback. L’utente dichiara e garantisce di disporre di tutti i diritti necessari per proporre il Feedback. Con il presente concede a Dashlane una licenza internazionale, esente da royalties, interamente versata, perpetua, irrevocabile di utilizzare, riprodurre, modificare, tradurre, distribuire, rappresentare, visualizzare, importare, vendere, proporre alla vendita, effettuare, far effettuare o comunque sfruttare il Feedback in qualsivoglia forma, media o tecnologia, già nota o sviluppata in seguito, e di consentire ad altri di procedere analogamente.

7. App Store. L’utente dichiara e garantisce che, in merito alle App mobili, la disponibilità della App dipende dai terzi da cui ha ricevuto la licenza per la App, ad esempio l’Apple App Store o il Google Play Store (“App Store”). Riconosce che questi Termini sono stipulati fra egli stesso e Dashlane e non con l’App Store. Dashlane, e non l’App Store, è la sola responsabile delle Proprietà Dashlane, inclusa la App, il suo contenuto, la manutenzione, i servizi di supporto, e la relativa garanzia e la segnalazione di rivendicazioni connessi (ad esempio, conformità legale o violazione della proprietà intellettuale). Per usare la App, l’utente deve avere accesso a una rete wireless e acconsente pagare tutti i canoni connessi a tale accesso. Acconsente inoltre a pagare tutti i canoni (qualora esistenti) richiesti dall’App Store relativi alle Proprietà Dashlane, inclusa la App. Quando usa le Proprietà Dashlane, inclusa la App, conviene di attenersi, e la sua licenza di usare la App è subordinata a ciò, a tutti i termini dell’accordo terzi applicabili (ad esempio, i termini e le politiche dell’App Store). Riconosce che l’App Store (e le sue sussidiarie) siano terzi beneficiari di questi Termini e avranno il diritto di farli valere.

8. CANONI E CONDIZIONI DI ACQUISTO

a. Pagamento. L’utente acconsente a versare tutti i canoni o gli oneri per il suo account in conformità ai canoni, agli oneri e alle condizioni di fatturazione in vigore nel momento in cui sono esigibili e pagabili un canone o un onere. Deve indicare a Dashlane una carta di credito valida (Visa, MasterCard, o altri emittenti da noi accettati) o altro fornitore di servizi di pagamento (quale PayPal) (ognuno, un “Fornitore di servizi di pagamento”), o, in caso di clienti di grandi dimensioni, previa approvazione di Dashlane, a sua esclusiva discrezione, informazioni sull’ordine di acquisto come condizione per la abbonamento dei Servizi. L’accordo del Fornitore di servizi di pagamento dell’utente, e non questi Termini, regola il suo uso del Fornitore diservizi e l’utente deve riferirsi a tale accordo e non ai Termini per stabilire i suoi diritti e le sue responsabilità. Fornendo a Dashlane il le informazioni del Fornitore di pagamento, l’utente riconosce che Dashlane è autorizzata a fatturare immediatamente e addebitare sul suo account tutti i canoni e gli oneri esigibili e pagabili a Dashlane in base al presente e che non sono necessari altri consensi o comunicazioni. Riconosce che Dashlane può archiviare in modo protetto i dettagli relativi al suo Fornitore di servizi di pagamento per il futuro trattamento del pagamento e acconsente a informare immediatamente Dashlane di cambiamenti del suo indirizzo di fatturazione e/o delle informazioni del Fornitore di pagamento e/o altri account di pagamento (ad esempio, PayPal) usati per il presente pagamento. Dashlane si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento i suoi prezzi e metodi di fatturazione, immediatamente sulle Proprietà Dashlane o tramite email indirizzata all’utente.

b. Canone abbonamento Servizio. L’utente sarà responsabile del pagamento del canone applicabile per i Servizi (ognuno, un “Canone abbonamento Servizio”) nel momento in cui crea il suo account e sceglie il pacchetto di abbonamento (ognuno, una “Data inizio Servizio”), a prescindere dalla durata dell’abbonamento iniziale (annuale o altro). Salvo quanto previsto nei presenti Termini, tutti i canoni per i Servizi non sono rimborsabili. Non esisterà nessun contratto fra Dashlane e l’utente per i Servizi fintanto che Dashlane non avrà accettato l’ordine dell’utente tramite email, un messaggio SMS/MMS di conferma o altri mezzi idonei di comunicazione.

c. Imposte. I canoni di Dashlane sono al netto di imposte sulle vendite applicabili (come precisato di seguito). Se in una determinata giurisdizione, in base ai Termini alcuni Servizi o pagamenti per Servizi, essi sono soggetti a imposte sulle vendite e l’utente non ha versato a Dashlane l’imposta sulle vendite applicabile, egli sarà tenuto a versare all’autorità fiscale di tale imposta sulle vendite e eventuali penali o interessi relativi e dovrà risarcire Dashlane per eventuali responsabilità o spese da noi sostenute in relazione a tali imposte sulle vendite. Su nostra richiesta, l’utente ci fornirà ricevute ufficiali del versamento di tutte le imposte applicabili, rilasciate dalle competenti autorità fiscali, o altre prove analoghe. Ai fini della presente sezione, per “Imposta sulle vendite” si intendono imposte o Use Tax e qualsivoglia altra imposta calcolata sui proventi delle vendite che Dashlane sia autorizzata a trasferire sui suoi clienti, che sia l’equivalente funzionale di un’imposta sulle vendite laddove la giurisdizione fiscale applicabile non imponga diversamente un’imposta sulle vendite o una Use Tax.

d. Rinnovo automatico. L’ abbonamento dell’utente continuerà fintanto che non vi porrà fine in conformità ai termini di Servizio. dopo il periodo iniziale di abbonamento, e nuovamente dopo successivi periodi di abbonamento, l’abbonamento dell’utente decorrerà automaticamente dal primo giorno dalla fine di tale periodo (ognuno una “Data di inizio rinnovo”) e proseguirà per un altro periodo equivalente, al prezzo di dashlane corrente per tale abbonamento. l’utente riconosce che il suo account sarà soggetto a tale rinnovo automatico a meno che non annulli l’abbonamento in qualsiasi momento prima della data di inizio rinnovo facendo il log in e accedendo alla pagina “Cambia/annulla adesione” nella pagina “Account Settings” o annullando entro 30 giorni dal rinnovo. Se l’utente non vuole che il suo account si rinnovi automaticamente o se vuole modificare o porre fine al suo abbonamento, deve attenersi alle istruzioni fornite al seguente indirizzo: https://support.dashlane.com/hc/en-us/articles/202699341-How-to-get-an-invoice-edit-or-cancel-your-Premium-subscription. Se annulla l’abbonamento, può usare l’abbonamento sino alla fine del termine di abbonamento corrente; il suo abbonamento non sarà rinnovato dopo la scadenza del termine corrente. tuttavia, non potrà usufruire del rimborso ripartito proporzionalmente di parte del canone di abbonamento versato per il periodo di abbonamento corrente, a meno che non annulli entro 30 giorni dalla data inizio Servizio o dalla data inizio rinnovo successiva, nel qual caso potrà usufruire del rimborso totale del più recente canone di abbonamento ai sensi della Sezione 9(b) seguente. Se desidera ricevere un rimborso per il pagamento di un abbonamento premium a Dashlane in conformità ai presenti termini, deve attenersi alle istruzioni fornite al seguente indirizzo: https://support.dashlane.com/hc/en-us/articles/202699371-How-to-get-a-refund-30-Day-Money-Back-Guarantee-. Abbonandosi, l’utente autorizza Dashlane ad addebitarne il costo al fornitore di servizi di pagamento ora, e successivamente all’inizio di ogni periodo di abbonamento. Al rinnovo dell’abbonamento, se Dashlane non riceverà il pagamento dal fornitore del Servizio di pagamento, (I) l’utente acconsente, su richiesta, a versare gli importi esigibili sul suo account, e/o (II) acconsente al fatto che dashlane possa porre termine a o sospendere il suo abbonamento e continui ad addebitarne il costo al fornitore di servizi di pagamento fino al ricevimento del pagamento (al ricevimento del pagamento, verrà attivato il suo account e ai fini del rinnovo automatico il nuovo periodo di abbonamento decorrerà dal giorno di ricevimento del pagamento).

e. Prove gratuite e altre promozioni. Alcuni Servizi Dashlane sono disponibili gratuitamente come indicato sul sito https://www.dashlane.com/it/plans/free. Oltre a questi Servizi gratuiti, possiamo fornire gratuitamente all’utente per un periodo di tempo determinato alcune funzionalità o funzioni premium (ognuna, un “Servizio di prova”). Al termine del periodo di prova, l’uso del Servizio di prova scadrà e l’utente non potrà accedere a ulteriori usi di detto Servizio salvo versamento del relativo canone di abbonamento. Se venisse inavvertitamente addebitato all’utente un abbonamento prima della scadenza del periodo di prova gratuito, lo invitiamo a contattare Dashlane per il relativo rimborso.

f. Controversie. Se l’utente contesta degli oneri indicati nell’estratto del Fornitore di pagamento, dovrà comunicarcelo entro sette (7) giorni dal ricevimento dello stesso o si riterrà che abbia rinunciato a tale contestazione. Le controversie riguardo la fatturazione dovranno essere inoltrate al seguente indirizzo: support@dashlane.com.

9. CESSAZIONE

a. Termini. I presenti Termini decorreranno dalla data di accettazione da parte dell’utente (come indicato nelle premessa di cui sopra) e resteranno pienamente validi per il periodo di uso delle Proprietà Dashlane da parte dello stesso, salvo cessazione anticipata in conformità ai presenti termini.

b. Cessazione dei Servizi da parte di Dashlane. L’utente disporrà di trenta (30) giorni dalla Data inizio Servizio, o da altre Date inizio rinnovo, per annullare tale Servizio, nel qual caso Dashlane gli rimborserà il Canone abbonamento Servizio, se già versato ai sensi della Sezione 8(a) o 8(b), per il relativo Servizio. Salvo quanto sopra espressamente dichiarato, il Canone abbonamento Servizio per qualsiasi Servizio non sarà rimborsabile. Se per qualsiasi motivo non si potesse addebitare il pagamento al Fornitore di servizi di pagamento, se l’utente avesse sostanzialmente violato una disposizione dei presenti Termini, oppure se Dashlane fosse tenuta a farlo a termini di legge (ad esempio, laddove quanto fornito dal Sito, dalla App o dai Servizi fosse, o diventasse illecito), Dashlane dispone del diritto, immediatamente e senza comunicazione, di sospendere o porre termine ai Servizi forniti all’utente. L’utente acconsente al fatto che tutte le risoluzioni per giusta causa siano ad esclusiva discrezione di Dashlane e che Dashlane non sarà responsabile nei confronti suoi o di terzi per eventuali chiusure del suo account.

c. Cessazione dei Servizi da parte dell’utente. Se l’utente intende porre fine ai Servizi forniti da Dashlane, potrà farlo (a) informandone Dashlane in qualsiasi momento e (b) chiudendo il suo account per tutti i Servizi che utilizza. Tale comunicazione dovrà essere inviata, per iscritto, all’indirizzo Dashlane indicato di seguito.

d. Effetto della cessazione. La cessazione di un Servizio comprende l’annullamento dell’accesso a tale Servizio e l’esclusione di ogni uso ulteriore del Servizio (salvo nuovo abbonamento). La cessazione di tutti i Servizi può anche comprendere la cancellazione di Identificativi Account, Dati sincronizzati, Contenuto dell’utente e relative informazioni, file e contenuti associati a o all’interno dell’Account. Ricordiamo all’utente che la cessazione dei Servizi non cancellerà i Dati archiviati sul suo dispositivo e/o computer e che egli è il solo responsabile della cancellazione di tali Dati archiviati. Dashlane non avrà alcun tipo di responsabilità nei confronti dell’utente per la sospensione o cessazione, inclusa la cancellazione dei suoi Dati sincronizzati. Tutte le disposizioni dei presenti Termini che per loro natura resteranno valide, lo saranno anche dopo la cessazione dei Servizi, incluso, senza limitazioni, le disposizioni in merito a proprietà, esclusioni di garanzia e limitazione di responsabilità.

e. Passare dalla Versione Premium alla Versione gratuita. L’utente può decidere di cessare l’abbonamento premium alle Proprietà Dashlane e continuare ad usare la versione gratuita (se al momento Dashlane la proporrà ancora). In tal caso, i suoi Identificativi Account, i Dati sincronizzati e tutte le informazioni relative, i file e i contenuti associati a o all’interno del suo Account resteranno disponibili, ma non accederà ad alcune funzionalità disponibili solo per gli abbonati premium.

10. RIMEDI

a. Violazioni. Se Dashlane viene a conoscenza di eventuali violazioni dei presenti Termini da parte dell’utente, Dashlane potrà indagare in merito a tali violazioni. Se, a seguito dell’indagine, Dashlane ritiene che vi sia stata attività criminosa, Dashlane potrà riferire in merito a, e di collaborare con, le autorità legali competenti. Nei termini consentiti dalla legge, Dashlane è autorizzata a comunicare le informazioni o la documentazioni relative alle Proprietà Dashlane, inclusi i Dati sincronizzati, in possesso di Dashlane in relazione all’uso delle Proprietà Dashlane da parte dell’utente, per (1) ottemperare a leggi vigenti, regolamenti, procedimenti legali o richieste governative, (2) applicare i presenti Termini; (3) rispondere a segnalazioni sulla violazione dei diritti di terzi da parte dei Dati sincronizzati, (4) rispondere a richieste di assistenza clientela da parte dell’utente, o (5) proteggere i diritti, la proprietà o la sicurezza personale di Dashlane, degli utenti delle Proprietà Dashlane o del pubblico, e di tutte le forze dell’ordine o altri ufficiali governativi, come Dashlane a sua esclusiva discrezione riterrà necessario o opportuno.

b. Violazione. Qualora, a sua esclusiva discrezione, Dashlane stabilisse che l’utente abbia violato i presenti Termini di Servizio, Dashlane si riserva il diritto di:

i. segnalargli via email (a un indirizzo email da voi fornito a Dashlane) che ha violato i presenti Termini;

ii. cancellare i Dati sincronizzati forniti dall’utente o dal(i) suo(i) agente(i) alle Proprietà Dashlane se ciò permetterà di porre rimedio alla violazione;

iii. sospendere la(e) sua(e) registrazione(i) per le Proprietà Dashlane, inclusi i Servizi;

iv. sospendere il suo abbonamento ai Servizi;

v. comunicare e/o inviare I Dati sincronizzati a e/o collaborare a fondo con le competenti autorità delle forze dell’ordine per ulteriori azioni; e/o

vi. prendere ogni altra misura ritenuta idonea da Dashlane.

c. Diniego di registrazioni successive. Se la(e) (e) registrazione(i) successiva(e) dell’utente con autorizzazione ad accedere alle Proprietà Dashlane viene/vengono sospese da Dashlane per violazione da parte sua dei presenti Termini, l’utente acconsente a non cercare di registrarsi nuovamente a o di accedere alle Proprietà Dashlane utilizzando un nome diverso o altrimenti, e riconosce di non aver diritto a ricevere alcun rimborso per i canoni relativi alle Proprietà Dashlane per le quali gli è stato sospeso l’accesso. Qualora non l’utente non si attenesse a quanto sopra esposto, Dashlane si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di prendere immediatamente tutte le misure di cui al presente senza informarne l’utente.

11. ESCLUSIONI DI GARANZIA. L’UTENTE ACCETTA ESPRESSAMENTE CHE L’USO DA PARTE SUA DELLE PROPRIETÀ DASHLANE SIA A SUO RISCHIO ESCLUSIVO. LE PROPRIETÀ DASHLANE SONO FORNITE DA NOI SU UNA BASE “COSÌ COME È” E “COME DISPONIBILE”, CON TUTTI GLI ERRORI. DASHLANE ESCLUDE ESPRESSAMENTE TUTTE LE GARANZIE DI QUALSIASI TIPO, ESPRESSE O IMPLICITE, INCLUSO, MA NON SOLO, LE GARANZIE DI COMMERCIALIBILITÀ, DI ADEGUATEZZA AD USI O SCOPI PARTICOLARI, MANCANZA DI VIOLAZIONI, TITOLO, CONDIZIONE, GODIMENTO TRANQUILLO, VALORE, ACCURATEZZA DEI DATI E INTEGRAZIONE NEL SISTEMA.

NON GARANTIAMO CHE LE PROPRIETÀ DASHLANE SODDISFINO LE ESIGENZE DELL’UTENTE O CHE LE PROPRIETÀ DASHLANE SIANO ININTERROTTE, PUNTUALI, SICURE O ESENTI DA ERRORI; NON GARANTIAMO NEPPURE IN MERITO AI RISULTATI CHE SI POSSONO OTTENERE DALL’USO DELLE PROPRIETÀ DASHLANE NÉ CHE I DIFETTI DELLE PROPRIETÀ DASHLANE POSSANO O SIANO CORRETTI. L’UTENTE DICHIARA E GARANTISCE CHE IL CONTENUTO O LE INFORMAZIONI SCARICATI O ALTRIMENTI OTTENUTI TRAMITE L’USO DELLE PROPRIETÀ DASHLANE SONO EFFETTUATI A SUA DISCREZIONE E A SUO RISCHIO E CHE SARÀ IL SOLO RESPONSABILE DI EVENTUALI DANNI AI SERVIZI DEL SUO COMPUTER O DI PERDITA DI DATI RISULTANTE DALL’AVER SCARICATO TALE MATERIALE E/O INFORMAZIONI. NESSUN CONTENUTO, CONSIGLIO O INFORMAZIONE, ORALE O SCRITTA, CHE L’UTENTE AVRÀ OTTENUTO DA NOI TRAMITE LE PROPRIETÀ DASHLANE, O ALTRIMENTI, CREERÀ GARANZIE O DICHIARAZIONI NON ESPRESSAMENTE INDICATE NEI PRESENTI TERMINI. DASHLANE NON GARANTISCE CHE IL CONTENUTO,I DATI ARCHIVIATI E SINCRONIZZATI. DELL’UTENTE SIANO PROTETTI, NON VENGANO CORROTTI O NON VADANO PERSI.

12. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ. L’UTENTE riconosce e accetta CHE DASHLANE INTENDE SOLO FORNIRE ACCESSO A E USARE LE PROPRIETÀ DASHLANE ENTRO I LIMITI DI RESPONSABILITÀ QUI ESPOSTI. L’UTENTE riconosce e accetta CHE PER QUANTO CONSENTITO DALLA NORMATIVA VIGENTE, IN NESSUN CASO DASHLANE O I NOSTRI FUNZIONARI, DIPENDENTI, DIRETTORI, LA SOCIETÀ MADRE, LE SUSSIDIARIE, LE AFFILIATE, GLI AGENTI O LICENZIANTI (COLLETTIVAMENTE, “LE PARTI DASHLANE”) SARANNO RESPONSABILI DI DANNI INDIRETTI, ACCIDENTALI, SPECIALI, CONSEQUENZIALI O ESEMPLARI DERIVANTI DA O CONNESSI ALLE PROPRIETà DASHLANE, OPPURE DI DANNI O COSTI DOVUTI A MANCATI GUADAGNI, PROFITTI, GOODWILL, USO, DATI, MANCATE OPPORTUNITÀ O INTERRUZIONE DELL’ATTIVITÀ O ALTRE PERDITE INTANGIBILI (ANCHE SE LE PARTI DI DASHLANE NE FOSSERO INFORMATE, SAPESSERO O AVREBBERO dOVUTO SAPERE DELLA POSSIBILITÀ DI TALI DANNI E ANCHE NEL CASO DI INEFFICACIA DELLO SCOPO ESSENZIALE DI QUALSIASI RIMEDIO LIMITATO), DERIVANTI O RISULTANTI DA: (1) USO DELLE O IMPOSSIBILITÀ DI USARE LE PROPRIETà DASHLANE; (2) COSTO SOSTENUTO PER REPERIRE MERCI O SERVIZI SOSTITUTIVI PER MERCI, DATI, INFORMAZIONI O SERVIZI ACQUISTATI O OTTENUTI O MESSAGGI RICEVUTI PER TRANSAZIONI EFFETTUATE TRAMITE LE PROPRIETÀ DASHLANE; (3) ACCESSO NON AUTORIZZAtO O ALTERAZIONE DELLe TRASMISSIONi O DATI dell’utente; (4) DICHIARAZIONI O COMPORTAMENTI DI TERZI SULLE PROPRIETÀ DASHLANE; OPPURE (5) QUALSIASI ALTRO PROBLEMA LEGATO ALLE PROPRIETÀ DASHLANE DERIVANTE DA CONTRATTO, ILLECITO (INCLUSA NEGLIGENZA E STRETTA RESPONSABILITÀ), GARANZIA, NORMA O QUALSIASI ALTRA TEORIA LEGALE. LE PARTI DASHLANE NON SARANNO IN NESSUN CASO RESPONSABILI NEI CONFRONTI dell’utente PER PIÙ DELL’IMPORTO RICEVUTO DA DASHLANE per l’uso DELLE PROPRIETÀ DASHLANE NEL PERIODO DI ABBONAMENTO DURANTE IL QUALE l’utente ha PER LA PRIMA VOLTA PRESENTATO UNA RICHIESTA DI RISARCIMENTO. SE l’utente non ha VERSATO A DASHLANE ALCUN IMPORTO NEL PERIODO DI ABBONAMENTO NEL QUALE ha PER LA PRIMA VOLTA PRESENTATO TALE RICHIESTA, LA SOLA ED ESCLUSIVA RESPONSABILITÀ DI DASHLANE SARÀ LIMITATA A CENTO DOLLARI ($100). LE PARTI DASHLANE NON SARANNO IN NESSUN CASO RESPONSABILI NEI CONFRONTI dell’utente O DI TERZI PER ATTI DI OMISSIONE DI UN UTENTE DELLE PROPRIETà DASHLANE. IN DEROGA A QUANTO PRECEDE, DASHLANE NON intende IN NESSUN MODO ESCLUDERE O LIMITARE LA SUA RESPONSABILITÀ PER (A) DECESSO O LESIONI PERSONALI CAUSATI DA NEGLIGENZA DI UNA PARTE DASHLANE; O PER (B) LESIONI CAUSATE DA FRODE O DICHIARAZIONE FALSA DI UNA PARTE DASHLANE.

13. FORZA MAGGIORE. Dashlane o i nostri licenzianti non saranno in nessun caso ritenuti responsabili di ritardi o mancate prestazioni risultanti direttamente o indirettamente da eventi naturali, forze o cause al di là del suo ragionevole controllo, inclusi, non in via limitativa, guasti di Internet, delle apparecchiature informatiche, delle telecomunicazioni, di altre apparecchiature, dell’alimentazione elettrica, scioperi, controversie di lavoro, sommosse, insurrezioni, tensioni civili, carenza di manodopera o di materiali, incendi, inondazioni, temporali, esplosioni, atti divini, guerre, ordini da parte di tribunali interni o stranieri o mancata esecuzione da parte di terzi.

14. INDENNIZZO. L’utente acconsente a indennizzare, difendere e sostenere le Parti Dashlane contro i reclami, le responsabilità, i danni, le perdite, i costi e le spese (inclusi ragionevoli spese legali e processuali) di terzi eventualmente sostenuti dai terzi in conseguenza di o derivanti da: (a) l’uso da parte sua delle Proprietà Dashlane; (b) suo Contenuto, suoi Dati archiviati o Dati sincronizzati; (c) la violazione da parte sua dei presenti Termini; oppure (d) la violazione da parte sua di diritti di altre persone o enti riguardo le Proprietà Dashlane. Questa disposizione non prevede un risarcimento da parte dell’utente nei confronti delle Parti Dashlane per pratiche commerciali inammissibili ad opera di tali parti o per frode, inganno, falsa promessa, falsa dichiarazione o promessa, cancellazione o omissione di fatti materiali in relazione alle Proprietà dashlane, alla App o ai Servizi di cui al presente.

15. CONTENUTO E ALTRI SITI WEB DI TERZI. Tramite le Proprietà Dashlane l’utente potrebbe accedere a contenuti o servizi di inserzionisti e di altri terzi. Dashlane non ha alcun controllo su tali contenuti e pertanto non ne sarà responsabile. Le Proprietà Dashlane potrebbero anche contenere dei link verso siti web non gestiti da Dashlane. Quando l’utente clicca su un link di un sito web di terzi oppure su una pubblicità, non sarà avvertito di essere uscito dalle Proprietà Dashlane e di essere soggetto a termini e condizioni (incluse le politiche di privacy) di un altro sito web o destinazione. Dashlane fornisce questi siti web e pubblicità di terzi solo per praticità e non controlla, rivede, approva, convalida, garantisce o rilascia dichiarazioni riguardo i siti web e le pubblicità di terzi o il loro contenuto, i loro prodotti o Servizi. L’utente usa tutti i link verso siti web e pubblicità di terzi a suo rischio.

16. COMUNICAZIONI PER VIA ELETTRONICA. Le comunicazioni fra l’utente e Dashlane utilizzano mezzi elettronici, sia che egli visiti le Proprietà Dashlane o che invii email Dashlane o che Dashlane invii comunicazioni sulle Proprietà Dashlane o comunichi con l’utente via email. Ai fini dell’esecuzione del contratto, l’utente (i) acconsente a ricevere comunicazioni da Dashlane in forma elettronica; e (ii) conviene che tutti i termini e le condizioni, gli accordi, le comunicazioni, i documenti, le informazioni e altre comunicazioni ("Comunicazioni") da noi fornitegli per via elettronica soddisfino ogni requisito legale in base al quale tali Comunicazioni devono avvenire per iscritto. L’utente acconsente inoltre a ricevere Comunicazioni e a svolgere affari elettronicamente e il nostro accordo in tal senso si applica a tutte le sue interazioni e transazioni con noi. Quanto precede non riguarda i suoi diritti non rinunciabili. L’utente può ottenere una copia dei presenti Termini anche accedendo a questo Sito. L’utente può ritirare il suo consenso a ricevere Comunicazioni per via elettronica contattandoci come indicato di seguito, fermo restando che continuerà a ricevere Comunicazioni di tipo amministrativo e previste per legge. Se revoca il consenso, da quel momento dovrà cessare di usare le Proprietà Dashlane. La revoca del consenso non avrà alcun impatto sulla validità legale e sull’applicabilità di obbligazioni o di Comunicazioni elettroniche fornite o di affari realizzati fra di noi prima del momento in cui ha revocato il consenso. Invitiamo l’utente a informarci di eventuali cambiamenti dei suoi indirizzi email o postali affinché possa sempre ricevere tutte le Comunicazioni senza interruzioni.

17. CONDIZIONI GENERALI. L’utente è tenuto ad ottemperare a tutte le leggi applicabili. I TERMINI E I RAPPORTI FRA L’UTENTE E DASHLANE E EVENTUALI RECLAMI IN RELAZIONE ALL’USO DEI SERVIZI DA PATE DELL’UTENTE SARANNO REGOLATI DAL DIRITTO DELLO STATO DEL DELAWARE, COMPATIBILI CON IL FEDERAL ARBITRATION ACT, E NON DARANNO LUOGO AD ALCUNA SCELTA DI PRINCIPI DI LEGGE CHE RICHIEDANO L’APPLICAZIONE DELLE LEGGI DI UN PAESE O DI UNO STATO DIVERSO. FATTO SALVO QUANTO PRECISATO NELLA SEZIONE 20, L’UTENTE ACCONSENTE ALL’ESERCIZIO DELLA GIURISDIZIONE PERSONALE E ALLA SEDE E ACCETTA NOTIFICHE DI PROCESSI EMESSE O AUTORIZZATE DA TRIBUNALI SITUATI NELLO STATO DEL DELAWARE, STATI UNITI. LA CONVENZIONE DEGLI STATI UNITI IN MATERIA DI CONTRATTO PER LA VENDITA DI MERCI NON SI APPLICA AI PRESENTI TERMINI. I presenti Termini sono stipulati personalmente e l’utente non può trasferire, cedere o delegare ad altri il suo diritto e/o i suoi doveri ai sensi dei presenti Termini e qualsiasi tentativo di cessione o delega sarebbe nullo. Il mancato esercizio o il ritardo nell’esercitare qualunque diritto o disposizione dei presenti Termini non costituirà una rinuncia a tale diritto o disposizione. I presenti Termini costituiscono l’accordo completo ed esclusivo fra l’utente e Dashlane riguardo l’oggetto in questione e supera ogni precedente accordo, comunicazione o intesa sia orale sia scritta. Se una parte dei presenti Termini risultasse nulla o inapplicabile, tale parte dovrà essere interpretata in modo tale da rispecchiare, per quanto possibile, le intenzioni originali delle parti, e gli altri Termini manterranno piena efficacia.

18. UTENTI DI ENTI PUBBLICI STAUNITENSI. Ogni componente che costituisce la App o altri software connessi ai Servizi e la relativa documentazione è un “elemento commerciale” nel senso del termine indicato nella disposizione 48 C.F.R. 2.101, vale a dire “software commerciale per computer” e “documentazione software commerciale per computer” nel senso del termine indicato nella disposizione 48 C.F.R. 12.212. Conformemente alle disposizioni da 48 C.F.R. 12.212 e 48 C.F.R. 227.7202-1 a 227.7202-4, tutti gli utenti di enti pubblici statunitensi acquistano la App e altre componenti software dei Servizi e la documentazione fornita solo con i diritti indicati nel presente Accordo.

19. COMUNICAZIONI. Le nostre comunicazioni potranno pervenire all’utente via email, tramite visualizzazione sul Sito o con altri mezzi ragionevoli. Le comunicazioni dell’utente dovranno pervenirci via email all’indirizzo support@dashlane.com o come diversamente indicato. Invitiamo l’utente a segnalare le violazioni dei presenti Termini all’indirizzo support@dashlane.com.

20. ACCORDO ARBITRALE E RINUNCIA A PROCESSO CON GIURIA, RINUNCIA AD AZIONI COLLETTIVE E CLAUSOLA DI SCELTA DEL FORO. INVITIAMO L’UTENTE A LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE ACCORDO ARBITRALE (“ACCORDO ARBITRALE”). RIGUARDA I SUOI DIRITTI E FA PARTE DEL CONTRATTO CON DASHLANE. Contiene procedure per ARBITRATO VINCOLANTE E RINUNCIA AD AZIONI COLLETTIVE.

a. Applicabilità dell’accordo arbitrale. Le dispute, controversie, richieste, accuse, rivendicazioni o azioni legali fra l’utente e Dashlane insorte da o connesse ai presenti Termini, le nostre pratiche di privacy (incluse le misure da noi adottate o autorizzate in merito alle informazioni sull’utente o da egli fornite), o leProprietà e Servizi Dashlane saranno risolte esclusivamente su base individuale tramite arbitrato vincolante ai sensi del presente accordo arbitrale. Il presente accordo arbitrale si applica all’utente e a Dashlane, nonché a sussidiarie, affiliate, agenti, dipendenti, predecessori in interesse, successori e assegnatari, nonché a utenti o beneficiari autorizzati o non autorizzati dei Servizi e delle merci ai sensi dei presenti Termini.

b. Termini di notifica e risoluzione informale di controversie. Prima di ricorrere all’arbitrato, ogni parte dovrà inviare all’altra parte una notifica scritta relativa alla controversia (“Notifica”) in cui si descriva la natura e il fondamento della richiesta o della controversia nonché quanto richiesto. Le notifiche a Dashlane dovranno essere indirizzate a: Dashlane, Inc., Legal Department, 156 Fifth Avenue, Suite 504, New York, NY 10010, Stati Uniti. Al ricevimento della notifica, l’utente e Dashlane possono cercare di risolvere il reclamo o della controversia in modo informale. Se l’utente o Dashlane non risolvessero il reclamo o la controversia entro 30 giorni dal ricevimento della notifica, ognuna delle parti potrà avviare una procedura di arbitrato. L’importo della proposta transattiva fatta da una delle parti potrà essere reso noto all’arbitro solo dopo che questi avrà stabilito l’importo di quanto spettante ad ogni parte, se del caso.

c. Norme di arbitrato. Per avviare una procedura di arbitrato, l’utente deve inviare una lettera con richiesta di arbitrato e indicazione della richiesta al nostro agente registrato United Corporate Service, Inc., 874 Walker Road, Suite C, Dover, DE 19904. L’arbitrato sarà regolato dal Federal Arbitration Act e non da leggi arbitrali di uno stato. L’arbitrato dovrà essere iniziato attraverso JAMS, Inc. f/k/a Judicial Arbitration and Mediation Service (“JAMS”), un provider di “risoluzione di controversia” (“ADR Provider”) che gestirà l’arbitrato come indicato nella presente sezione. Se JAMS non fosse disponibile, le parti concorderanno nella scelta di un provider ADR alternativo. Le norme dell’ADR Provider regoleranno tutti gli aspetti di questo arbitrato, incluso ma non in via limitativa il metodo di avvio e/o di richiesta di arbitrato, purché tali norme non confliggano con i Termini. Le JAMS Comprehensive Arbitration Rules and Procedures che disciplinano l’arbitrato sono consultabili online all’indirizzo www.jamsadr.com (“JAMS Rules”). L’arbitrato sarà condotto da un unico arbitro, neutrale. Le richieste o le controversie nelle quali l’importo richiesto sia inferiore a diecimila dollari statunitensi (US $10.000,00) sono risolvibili tramite arbitrato vincolante senza comparizione, su opzione della parte che l’ha invocato. Per richieste o controversie nelle quali l’importo richiesto sia pari o superiore a diecimila dollari statunitensi (US $10.000,00) il diritto di audizione sarà stabilito dalle Norme di arbitrato. Le audizioni si terranno in un luogo ubicato entro 100 miglia dalla residenza dell’utente, a meno che questi non risieda al di fuori degli Stati Uniti e salvo diverso accordo fra le parti. Se l’utente risiede al di fuori degli Stati Uniti, l’arbitro informerà ragionevolmente le parti della data, dell’ora e del luogo ove si terranno le audizioni orali. Le sentenze su quanto dovuto rese dall’arbitro possono essere eseguite in qualsiasi tribunale della giurisdizione competente. Se l’utente avvia un arbitrato in cui chiede danni per un importo inferiore a $500 e nel rispetto dei Termini, nonché della Norma di arbitrato, Dashlane gli rimborserà la tassa di deposito JAMS e sosterrà tutti i corrispettivi di gestione e di arbitrato sino a concorrenza dell’importo di $500. Se l’arbitro riconosce all’utente quanto richiesto, Dashlane gli rimborserà le ragionevoli spese legali.

d. Norme aggiuntive per arbitrato senza comparizione. Se si opta per un arbitrato senza comparizione, l’arbitrato sarà condotto per telefono, online e/o sulla solo base di presentazioni scritte; la modalità specifica sarà scelta dalla parte che ha avviato l’arbitrato. L’arbitrato non richiederà la comparizione personale delle parti o di testimoni salvo diversa decisione comune delle parti.

e. Autorità dell’arbitro. Se viene avviato l’arbitrato, l’arbitro deciderà i diritti e le responsabilità eventuali dell’utente e di Dashlane e la controversia non sarà riunita ad altri casi o parti. L’arbitro disporrà dell’autorità di concedere mozioni conclusive per l’intera richiesta o parte di essa. L’arbitro disporrà dell’autorità di risarcire danni monetari e di accordare rimedi non monetari a un soggetto ai sensi della legge applicabile, delle Norme JAMS, e dei Termini. L’arbitro renderà una sentenza scritta e una dichiarazione descrivendo i risultati essenziali e le conclusioni su cui si basa la sentenza, incluso il calcolo di danni risarciti. L’arbitro dispone della stessa autorità di accordare un risarcimento di cui disporrebbe un giudice di un tribunale. La sentenza dell’arbitro è definitiva e vincolante per l’utente e per Dashlane.

j. Rinuncia a processo con giuria. CON IL PRESENTE LE PARTI RINUNCIANO AI LORO DIRITTI COSTITUZIONALI E STATUTARI A RIVOLGERSI A UN TRIBUNALE E AD AVERE UN PROCESSO DINANZI A UN GIUDICE O A UNA GIURIA, decidendo invece che tutte le richieste e controversie saranno risolte tramite arbitrato ai sensi del presente accordo arbitrale. Le procedure arbitrali sono di norma più contenute, più efficaci e meno costose delle norme applicabili in un tribunale e sono soggette a revisione molto limitata da parte di un tribunale. Qualora insorgesse una controversia fra l’utente e Dashlane in un tribunale statale o federale in una causa per abbandonare o eseguire una sentenza arbitrale o altrimenti, L’UTENTE E DASHLANE RINUNICIANO A OGNI DIRITTO A UN PROCESSO CON GIURIA, decidendo invece che la controversia sia risolta da un giudice.

k. Rinuncia ad azioni collettive o ad azioni riunite. TUTTE LE RICHIESTE E CONTROVERSIE NELL’AMBITO DEL PRESENTE ACCORDO ARBITRALE SARANNO RISOLTE O CONTESTATE SU BASE INDIVIDUALE E LE RIVENDICAZIONI DI PIÙ CLIENTI O UTENTI NON POTRANNO ESSERE ARBITRATE O CONTESTATE CONGIUNTAMENTE O RIUNITE A QUELLE DI ALTRI CLIENTI O UTENT;

l. Separabilità. Se una o più parti del presente accordo arbitrale risultassero invalide o non eseguibili da parte di un tribunale di giurisdizione competente, tale(i) parte o parti specifiche non saranno valide e non avranno alcun effetto e verranno tenute da parte, mentre il resto dell’accordo arbitrale resterà pienamente valido e efficace.

m. Diritto a rinuncia. Tutti i diritti e le limitazioni di cui al presente accordo arbitrale sono rinunciabili ad opera della parte nel confronti della quale è avanzata la richiesta. Tale rinuncia non interesserà altre parti dell’accordo arbitrale.

n. Sopravvivenza dell’accordo arbitrale. Il presente accordo arbitrale sopravviverà alla conclusione dei rapporti dell’utente con Dashlane.

o. Tribunale per reati minori. Fermo restando quanto sopra, l’utente o Dashlane potrebbe introdurre un’azione dinanzi a tribunali per reati minori. Inoltre, se l’utente risiede al di fuori degli Stati Uniti, alle controversie in materia di privacy dati personali o altro in materia di Politica dela privacy si applicherà la procedura di risoluzione della controversia della nostra politica di privacy (se del caso) e non la presente procedura arbitrale.

p. Provvedimento d’urgenza equo. Malgrado la presente procedura arbitrale, ogni parte potrà richiedere un provvedimento d’urgenza equo dinanzi ai tribunali per mantenere lo status quo in attesa delle disposizioni dell’arbitro e conviene di rimettersi alla giurisdizione personale di tali tribunali. Una richiesta di provvedimenti provvisori non sarà ritenuta rinuncia al diritto all’arbitrato.

q. Tribunali. In tutti i casi in cui il precedente accordo arbitrale permette alle parti di adire un giudice, con il presente le parti convengono che (salvo che tali tribunali non abbiano giurisdizione personale nella controversia) tali richieste saranno presentate esclusivamente dinanzi ai tribunali situati a Wilmington, Delaware.

21. CONTROLLO ESPORTAZIONE. L’utente non potrà usare, esportare, importare o trasferire le Proprietà Dashlane eccetto laddove espressamente autorizzato dalla legge degli Stati Uniti, dalle leggi della giurisdizione in cui egli ha ottenuto le Proprietà Dashlane e da altre leggi applicabili. In particolare, ma non in via limitativa, le Proprietà Dashlane non potranno essere esportate o ri-esportate (a) in paesi soggetti a embargo da parte degli Stati Uniti o (b) a persone indicate nella Lista delle Specially Designated Nationals del Ministero del Tesoro degli Stati Uniti o della Lista di Entità o Lista delle Denied Persons del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti. Usando le Proprietà Dashlane, l’utente dichiara e garantisce di (i) non essere stabilito in un paese che sia soggetto a embargo da parte del Governo degli Stati Uniti o che sia stato designato dal Governo degli Stati Uniti come paese “che sostiene il terrorismo e (ii) di non rientrare in un elenco del Governo degli Stati Uniti di parti soggette a limitazioni o divieti. L’utente dichiara inoltre che non userà le Proprietà Dashlane per fini vietati dalla legge degli Stati Uniti, incluso lo sviluppo, la progettazione, la manifattura o produzione di armi missilistiche, nucleari, chimiche o biologiche. L’utente dichiara e garantisce che i prodotti, i Servizi o la tecnologia forniti da Dashlane sono regolati dalle leggi e normative statunitensi in materia di controllo dell’esportazione. Egli si atterrà a tali leggi e normative e, senza la previa autorizzazione del governo degli Stati Uniti, non esporterà, ri-esporterà o trasferirà i prodotti, i servizi o la tecnologia Dashlane, direttamente o indirettamente, in qualsiasi paese violando tali leggi e normative.

22. RECLAMI DEI CONSUMATORI. In conformità al paragrafo §1789.3 del Codice civile della California, l’utente può sporgere reclami alla Complaint Assistance Unit della Division of Consumer Services of the California Department of Consumer Affairs inviando comunicazione scritta al seguente indirizzo 400 R Street, Sacramento, CA 95814, o per telefono al numero (800) 952-5210.

23. RESIDENTI NEL NEW JERSEY. Residenti NJ: la Sezione 14 dei presenti Termini non si applicano all’utente. Inoltre, per chiarezza, la Sezione 12 non vieta il recupero di danni punitivi, per quanto riconosciuti.

24. MODIFICHE DELL’ACCORDO. I presenti Termini sono soggetti a revisione occasionale. Qualora vengano apportate delle modifiche, Dashlane renderà disponibile sul Sito e nella App una nuova copia dei Termini e, inoltre, aggiorneremo la data “Ultimo aggiornamento” di cui sopra. Se apporteremo modifiche sostanziali ai Termini, ne informeremo l’utente tramite email all’ultimo indirizzo email fornitoci. Le modifiche dei presenti Termini entreranno in vigore alla data più vicina fra trenta (30) giorni di calendario dall’invio da parte nostra di una email di comunicazione all’utente oppure trenta (30) giorni di calendario dalla nostra pubblicazione della comunicazione delle modifiche. Le modifiche dei Termini entreranno immediatamente in vigore per i nuovi utenti delle Proprietà Dashlane. Ricordiamo all’utente che è tenuto ad aggiornare il suo indirizzo email presso di noi. Qualora l’ultimo indirizzo email fornitoci non fosse valido, o per qualsiasi motivo non fosse in grado di consegnarvi la comunicazione di cui sopra, l’invio da parte nostra dell’email contenente tale comunicazione costituirà comunque valida comunicazione dei cambiamenti descritti nella comunicazione. Il proseguimento dell’uso dei servizi dopo la comunicazione di tali modifiche varrà come accordo da parte dell’utente ad attenersi ai termini e alle condizioni di tali modifiche. Se l’utente non acconsente ad accettare le modifiche dopo averne ricevuto comunicazione, dovrà cessare l’uso delle Proprietà Dashlane. INVITIAMO L’UTENTE A CONTROLLARE REGOLARMENTE IL SITO PER PRENDERE VISIONE DEI TERMINI DI SERVIZIO PIÙ RECENTI.

Disposizioni specifiche di un paese

Se l’utente risiede in un paese dell’Unione economica europea, si applicheranno i suddetti Termini modificati dalle seguenti disposizioni:

1. nella premessa dei Termini viene rimossa l’ultima frase del secondo paragrafo.

2. nella Sezione 5 dei Termini, il divieto di cui al quinto punto trattino fatti salvi i diritti accordati all’utente, eventualmente, dalle norme imperative di legge della giurisdizione dell’utente, e relativi alla decompilazione di software a fini di interoperabilità.

3. per i consumatori che siano utenti registrati di Dashlane nell’UE, la prima frase della Sezione 8© sarà sostituita con quanto segue: “I canoni Dashlane comprendono le Imposte sulle vendite applicabili.”

4. fermo restando quando diversamente previsto nei Termini, Dashlane garantisce all’utente che la App funzioni in conformità alla sua documentazione, per il periodo di un anno dalla prima installazione della App da parte dell’utente. In caso contrario, Dashlane compirà ogni ragionevole sforzo per riparare l’App.

5. fermo restando le disposizioni della Sezione 16 dei Termini, se l’utente è residente in Francia, i Termini e i rapporti fra l’utente e Dashlane saranno regolati dal diritto francese.

6. la Sezione 17 dei Termini non si applica all’utente.

7. se l’utente è residente in Francia, la Sezione 20 dei Termini viene rimossa e sostituita con quanto segue: “Per quanto consentito dalla legge, le dispute, controversie, richieste, accuse, rivendicazioni o azioni legali fra l’utente e Dashlane insorte da o connesse ai presenti Termini, le nostre pratiche di privacy, saranno sottoposte alla giurisdizione esclusiva dei tribunali di Parigi (Francia), anche in caso di procedimenti per direttissima, pluralità di convenuti o ricorsi."

8. se l’utente risiede in un paese dell’Unione europea che non sia la Francia la Sezione 20 dei Termini viene rimossa e sostituita con quanto segue: “I termini del presente accordo saranno regolati dalle leggi del paese dell’UE in cui risiede l’utente. Pertanto, questi può promuovere un’azione per far valere i suoi diritti per la tutela dei consumatori connessi a questi termini dinanzi ai tribunali di tale paese dell’Unione europea. "

9. per i soli residenti un Francia, le comunicazioni inviate a Dashlane ai sensi della Sezione 20(b) dei Termini dovranno essere inviate al seguente indirizzo: Dashlane SAS, Département Juridique, 21 rue Pierre Picard, 2ème etage, Paris 75018, France.

10. nella sezione 24 [1] dei Termini, le prime tre frasi sono rimosse e sostituite con quanto segue: “I presenti termini sono soggetti a revisione occasionale e, se vi apporteremo delle modifiche, ne informeremo l’utente tramite email all’ultimo indirizzo da egli fornitoci. Le modifiche dei presenti Termini saranno efficaci a partire da trenta (30) giorni di calendario dall’invio da parte nostra all’utente di una comunicazione informativa."

11. la Sezione 22 dei Termini non si applica all’utente. Gli utenti residenti nell’UE dovranno invece inviare i loro reclami al seguente indirizzo: support@dashlane.com.

Dashlane Inc.

156 Fifth Ave.

Suite #504

New York, NY 10010

[1] Assumed to be section 24: Translator