Riuscito!

Le preferenze sono state aggiornate.

Preferenze sui cookie

Gestisci le preferenze sui cookie qui sotto. Nota che alcuni cookie sono necessari per il corretto funzionamento del sito.

Cookie essenziali

Non è possibile disattivare i cookie. Sono necessari per il corretto funzionamento del sito.

Stato:
Sempre attivi

Cookie di performance

Questi cookie raccolgono dati anonimi sulla navigazione e sulla ricerca nel sito da parte dell'utente. Ci aiutano a individuare le performance di ciascuna pagina e come vi giungono gli utenti.

Stato:
Attivo Non attivo

Cookie del publisher

I cookie ci aiutano a fornirti un'esperienza migliore sul nostro sito.

Stato:
Attivo Non attivo

Informativa sulla Privacy

Benvenuto in Dashlane. La nostra missione consiste nel rendere la tua vita digitale più semplice e sicura. Siamo fermamente convinti che la tua identità sia solo tua e, proprio per questo, ci siamo impegnati a creare un software che ti permetta di controllare i tuoi dati personali online.

Puoi scaricare o leggere l'attuale Informativa sul trattamento dei dati personali di Dashlane qui sotto. Sono inclusi riassunti formulati in lingua corrente per rendere più facilmente comprensibile il linguaggio legale. Qualora non fossero sufficienti a rispondere alle tue domande, visita il nostro Centro assistenza.

Ultimo aggiornamento: 1° dicembre 2019, in vigore dal 1º gennaio 2020

Versione precedente : Informativa sul trattamento dei dati personali, 15 marzo 2019

Informativa sul trattamento dei dati personali di Dashlane

Di seguito riportiamo la nostra “Informativa sul trattamento dei dati personali”. Se desidera usare il nostro software, l'utente è tenuto ad accettarla. Sebbene siamo consapevoli che possano essere di difficile lettura, vogliamo che l'utente capisca cosa sta accettando, quindi ogni sezione inizia con un breve riassunto in linguaggio non legale. I riassunti non costituiscono parte dell'Informativa, ma vengono forniti per facilitarne l'interpretazione da parte dell'utente. 

ULTIMO AGGIORNAMENTO: 1° dicembre 2019, in vigore dal 1° gennaio 2020.

1. INTRODUZIONE

Riassunto:

La presente Informativa descrive come otteniamo e utilizziamo dati personali (che possono essere usati per identificare una persona specifica) e dati anonimi (che non possono essere utilizzati a tal fine) relativi ai nostri utenti. Alcune disposizioni dell'Informativa, chiaramente indicate, si applicano solo ai cittadini o ai residenti di aree geografiche specifiche (es. l'UE o la California). Possiamo modificare la presente Informativa in qualsiasi momento pubblicando la versione rivista qui. Comunicheremo le variazioni applicate agli utenti attuali tramite e-mail, notifiche in-app o altro. Per fornire i Servizi abbiamo bisogno di determinati Dati personali che riguardano l'utente (es. e-mail per la creazione di account e indirizzo per verificare i pagamenti). Cerchiamo di raccogliere solo i dati strettamente necessari. I Servizi non sono rivolti ai bambini e, se richiesto, rimuoveremo qualsiasi informazione in nostro possesso sui minori che non siano stati inseriti come utenti all'interno di un piano familiare.

a. Informazioni generali. La presente Informativa sul trattamento dei dati personali (l'“Informativa”) descrive in che modo Dashlane, Inc. e le sue affiliate (“Dashlane” o “noi”) raccolgono, utilizzano e condividono informazioni sui visitatori del nostro sito web consultabile all'indirizzo www.dashlane.com, (unitamente ai relativi sottodomini, come il blog di Dashlane, il “Sito”) e sugli utenti delle nostre applicazioni mobile, desktop e web (ciascuna, un'“App” e, collettivamente, le “App”), disponibili sul Sito e presso venditori terzi quali Google Play e Apple App Store (qualsiasi suddetto rivenditore viene definito “App Store”). Le App e il Sito sono denominate collettivamente i “Servizi”. “Utente” indica qualsiasi utente dei Servizi, compreso, nella misura applicabile, un visitatore del Sito. I termini in maiuscolo utilizzati ma non definiti nella presente Informativa hanno il significato indicato nelle Condizioni di utilizzo del servizio (le “Condizioni”).

b. Disposizioni specifiche per regione. Alcune disposizioni dell'Informativa si applicano solo all'interno di giurisdizioni specifiche e ai relativi residenti, e sono chiaramente indicate come tali. In assenza di indicazioni, l'Informativa si applica a tutti gli utenti dei nostri Servizi, indipendentemente dalla posizione geografica.

c. Modifiche. La presente Informativa è soggetta a modifiche in qualsiasi momento. In caso di variazioni, pubblicheremo l'Informativa aggiornata su questa pagina e, se le modifiche sono sostanziali, informeremo gli utenti esistenti tramite e-mail o attraverso i Servizi. Eventuali modifiche all'Informativa saranno immediatamente efficaci per gli utenti nuovi, mentre per quelli già esistenti avranno effetto trenta (30) giorni dopo che avremo pubblicato le modifiche sul Sito o informato gli utenti al riguardo.

d.  Bambini. I Servizi non sono rivolti ai bambini. Tuttavia, possono utilizzarli i bambini che sono stati invitati da un genitore o tutore, nell'ambito di un piano familiare o equivalente. Se l'utente apprende che un bambino (definibile tale in base alla giurisdizione in cui vive, che negli Stati Uniti rappresenta un soggetto di età inferiore ai 13 anni) ci ha fornito Dati personali senza il consenso dei genitori, dovrà contattare il nostro centro assistenza. Elimineremo tali informazioni dai nostri sistemi non appena ragionevolmente possibile.

e. Dati personali e Dati anonimi. Nella presente Informativa, l'espressione “Dati personali” ha il significato indicato dal Regolamento generale dell'UE sulla protezione dei dati del 2018 (il “GDPR”) e comprende qualsiasi informazione che, da sola o in combinazione con altri dati in nostro possesso, identifica un soggetto, come nome, indirizzo postale, indirizzo e-mail, indirizzo IP e numero di telefono. Per coloro che risiedono legalmente in California, a cui si applica il California Consumer Privacy Act (“CCPA”), i Dati personali includono qualsiasi elemento aggiuntivo definito come tale dal CCPA. Al contrario, per “Dati anonimi” si intendono tutti i dati che, da soli o in combinazione con altre informazioni a disposizione nostra o di terzi, non consentono l'identificazione di un individuo. Raccogliamo sia i Dati Personali che i Dati Anonimi come descritto di seguito.

f. Perché abbiamo bisogno dei Dati personali degli utenti? Abbiamo bisogno di determinati Dati personali dell'utente per fornirgli i Servizi. Per scaricare e utilizzare le App l'utente dovrà fornire queste informazioni e accettare la presente Informativa e le Condizioni. Tale consenso, che l'utente può revocare in qualsiasi momento, ci fornisce la base giuridica di cui abbiamo bisogno per trattare i suoi Dati personali. Se l'utente non accetta la presente Informativa, non potrà usare i nostri Servizi. Inoltre, se revoca il consenso all'uso dei Dati personali necessario per l'erogazione dei Servizi (come l'indirizzo e-mail), non saremo più in grado di fornirli.

2. Informazioni particolarmente importanti (UTENTI DELL'UE E DELLA CALIFORNIA)

a. (UTENTI UE).

i. Chi siamo. Ai fini del GDPR, il titolare del trattamento dei Dati personali dell'utente è Dashlane SAS sita in 21 Rue Pierre Picard, 75018 Parigi, Francia. L'utente può contattare il nostro responsabile della protezione dei dati all'indirizzo dpo@dashlane.com.

ii. Articoli da leggere: preghiamo l'utente di esaminare attentamente gli articoli intitolati “Sicurezza dei dati e trasferimento internazionale” e “I diritti dell'utente sui dati personali”.

b. (UTENTI DELLA CALIFORNIA).

i. Vendita di Dati personali. L'utente può impedire la vendita dei propri Dati personali specificandolo nella pagina Non vendere le mie informazioni personali. Non scambiamo mai Dati Personali con denaro o altre prestazioni (es.: scambio con servizi gratuiti). Tuttavia, la definizione di “vendita” presente nel CCPA è molto ampia e può includere situazioni in cui i dati di navigazione vengono inviati a inserzionisti di referral (quando si fa clic su un annuncio che reindirizza a Dashlane, inviamo un hashed identifier al sito di referral in modo che possa ricevere crediti per il suggerimento). Noi, insieme a milioni di altri siti, utilizziamo questi servizi. Sebbene limitiamo le informazioni inviate allo stretto necessario per registrare correttamente il referral, il fatto che l'utente abbia fatto clic sul link e visitato Dashlane può essere aggiunto al suo profilo dall'editore degli annunci. Tutto ciò avviene sul Sito con i “Cookie dell'editore” (come definiti nella nostra Informativa sui cookie), e se l'utente si oppone alla vendita dei propri Dati personali, questi verranno automaticamente disattivati.

3. Come Dashlane ottiene i dati?

Riassunto:

Riceviamo i dati forniti dall'utente (ad esempio quando crea un Account o paga un Abbonamento), da altri soggetti (quando l'utente viene invitato a usare Dashlane dal suo datore di lavoro) o che otteniamo automaticamente dalle App o attraverso i cookie. I Dati personali che raccogliamo includono l'e-mail dell'utente (usata per creare un Account) e alcune informazioni di fatturazione (per gli Account a pagamento), sebbene le informazioni di pagamento complete siano conservate solo dai nostri elaboratori dei pagamenti. Non conosciamo e non possiamo conoscere la Master Password e, per questo motivo, non sappiamo e non possiamo sapere quali siano i Dati protetti memorizzati sui Servizi. Utilizziamo tecnologie, compresi i cookie, per raccogliere dati anonimi che usiamo per fornire e migliorare i Servizi. Ulteriori informazioni sono disponibili nella nostra Informativa sui cookie.

Raccogliamo informazioni nei seguenti modi:

a. Informazioni fornite dall'utente.

• Dati di registrazione. Per usare un'App, l'utente deve creare un Account. A tal fine, deve fornire un indirizzo e-mail che sarà usato per l'accesso. L'utente può anche scegliere di fornire un numero di telefono, anche se non è richiesto. L'unico Dato personale richiesto per aprire un account gratuito Dashlane Free è l'e-mail dell'utente. Conserviamo i dati di registrazione fino alla cancellazione dell'Account e fino a un anno dopo. Per gli Account a pagamento, raccogliamo i dati di fatturazione specificati di seguito. Si precisa che per gli Account Dashlane Business i dati di registrazione comprendono la denominazione commerciale, l'indirizzo postale e i recapiti degli amministratori e possono includere gli indirizzi e-mail degli utenti dei Servizi.

• Dati di fatturazione. Ci avvaliamo di fornitori di servizi terzi (attualmente, Stripe, Checkout.com, ProcessOut e PayPal) per elaborare pagamenti effettuati attraverso il Sito. Archiviamo la data di scadenza e le ultime quattro cifre della carta di credito dell'utente ai fini di conformità fiscale e assistenza. A seconda del fornitore, possiamo accedere a nome, indirizzo e numero di telefono associati a un metodo di pagamento sul servizio del fornitore per i pagamenti, ma le informazioni complete sulla carta di credito sono a disposizione solo dei nostri elaboratori dei pagamenti. Non riceviamo né archiviamo dati di fatturazione se l'utente paga un'App tramite un App Store. Conserviamo i dati di fatturazione fino alla cancellazione dell'Account e fino a un anno dopo.

• Master Password. Per creare un Account, l'utente deve creare una “Master Password”, che è la base della chiave di cifratura usata per proteggere le informazioni che l'utente archivia nelle App (“Dati protetti”, come definiti nel dettaglio di seguito). Ogni utente (compresi quelli associati a un Account Dashlane Business) deve creare la propria Master Password. La nostra tecnologia brevettata garantisce che Dashlane non venga a conoscenza delle Master Password degli utenti. Inoltre, le App non memorizzano localmente le Master Password, salvo laddove specificatamente richiesto dall'utente.

• Dati protetti. Le nostre App consentono all'utente di gestire i dati dell'identità digitale, comprese informazioni altamente sensibili come numeri di carte di credito e credenziali di siti o applicazioni. Queste informazioni e tutte quelle che l'utente memorizza nelle App, sono da intendersi come “Dati protetti” e vengono criptate e memorizzate localmente sui dispositivi dell'utente e sui server di Dashlane utilizzando una chiave casuale generata a partire dalla Master Password. I Dati protetti sono sempre cifrati sui server Dashlane e non sono accessibili a Dashlane perché la chiave di crittografia è generata dalla Master Password.

• Assistenza e corrispondenza. L'utente può fornire Dati personali relativi alle richieste inoltrate tramite il nostro Sito. La cronologia degli interventi di assistenza richiesti dall'utente viene conservata finché l'account associato non viene eliminato e fino a un anno dopo.

• Feedback. Se l'utente ci fornisce un feedback, conserveremo il suo indirizzo e-mail per potergli rispondere. Possiamo utilizzare il Feedback senza limitazioni come descritto nelle Condizioni.

• Altri dati. Possiamo inoltre raccogliere altri tipi di informazioni secondo le modalità da noi comunicate al momento della raccolta di tali dati.

b. Dati forniti dall'utente che riguardano altri soggetti. Tramite i Servizi l'utente può invitare altri soggetti a provare le App. Se decide di farlo (o se riceve un invito da un'altra persona) Dashlane archivierà l'indirizzo e-mail dell'invitato e il messaggio che gli è stato inviato al fine di mantenere un contatto con quest'ultimo (e, se del caso, accreditare a chi ha fatto la segnalazione ogni eventuale bonus di referral o equivalente). Comunicheremo all'invitato l'identità del soggetto che lo ha suggerito a Dashlane e forniremo l'opportunità di chiedere che le sue informazioni siano eliminate dai nostri sistemi. Chi ha inviato la segnalazione o l'invitato possono contattare il centro assistenza di Dashlane per richiedere la rimozione di queste informazioni.

c. Dati raccolti tramite la Tecnologia.

• Dati del dispositivo e del browser. Quando l'utente accede ai Servizi registriamo automaticamente le seguenti informazioni sul suo computer o dispositivo mobile: nome e versione del sistema operativo, identificatore del dispositivo, tipo di browser, lingua del browser e indirizzo IP. Alcuni fra questi dati vengono raccolti tramite i cookie, come spiegato nell' Informativa sui cookie. Questi dati vengono usati per proteggere l'Account dell'utente, garantire che i Servizi siano presentati nella lingua corretta e ottimizzati per il dispositivo dell'utente, facilitare l'assistenza ai clienti e ai fini fiscali e di conformità (per esempio, possiamo usare l'aree geografica associata all'indirizzo IP dell'utente per mostrare avvisi sulle norme locali). Questi dati vengono conservati nei nostri sistemi finché l'Account dell'utente non viene eliminato e fino a un anno dopo.

• Dati di utilizzo. Raccogliamo dati sull'utilizzo dei Servizi (per esempio sull'uso delle funzionalità e sulle interazioni con le App e il Sito) al fine di fornire e migliorare i Servizi (“Dati di utilizzo”). I Dati di utilizzo sono tenuti logicamente separati dai Dati personali e vengono usati per generare Dati aggregati.

• Dati aggregati. Ricaviamo informazioni sull'uso dei nostri Servizi aggregando i Dati di utilizzo da un gran numero di utenti (es. dagli utenti di una particolare giurisdizione). Questi “Dati aggregati” sono Dati anonimi, sono di proprietà di Dashlane e sono utilizzati principalmente per analizzare e migliorare i Servizi.

• Cookie. Come descritto nella nostra Informativa sui cookie, usiamo i cookie e tecnologie simili (come i web beacon) per riconoscere l'utente e i suoi dispositivi e fornirgli un'esperienza più personale nell'interazione con i Servizi.

4. In che modo Dashlane utilizza i dati personali dell'utente?

Riassunto:

Utilizziamo i Dati personali per convalidare l'Account dell'utente, fornire i Servizi, fornire assistenza agli utenti e comunicare con loro. Non eseguiamo alcun processo decisionale automatizzato o profilazione con i Dati personali dell'utente.

a. Informazioni generali. Dashlane utilizza i Dati personali per fornire i Servizi e rispondere alle richieste dell'utente, al fine di, ad esempio:

• Stabilire, mantenere e proteggere l'Account.

• Identificare l'utente e fornire i Servizi richiesti.

• Rilevare le frodi ed eseguire l'autenticazione.

• Migliorare i Servizi e le interazioni con loro.

• Inviare notifiche amministrative, come per esempio promemoria di pagamento o consigli di assistenza e manutenzione. L'utente riceverà tali avvisi anche se avrà scelto di non ricevere comunicazioni di marketing come indicato di seguito.

• Fornire all'utente le interfacce e le opzioni corrette richieste dalla giurisdizione da cui accede ai Servizi.

• Rispondere alle richieste di assistenza e ad altre richieste.

• Promuovere i Servizi o inviare all'utente altre informazioni di marketing Dashlane. Gli utenti dell'UE devono scegliere attivamente di ricevere comunicazioni di marketing. Gli utenti di altri paesi (e quelli dell'UE che hanno già aderito) possono sempre scegliere di non ricevere più tali comunicazioni.

b. Processo decisionale automatizzato e profilazione. Non usiamo i Dati personali dell'utente per prendere decisioni automatizzate. Tuttavia, in futuro potremmo farlo in conformità alla legge applicabile, nel qual caso informeremo l'utente di tale trattamento e gli daremo la possibilità di opporsi.

5. In che modo Dashlane condivide i DATI PERSONALI?

Riassunto:

Non vendiamo mai i Dati personali dei nostri utenti. Per fornire i Servizi, condividiamo i Dati Personali con fornitori di servizi che sono contrattualmente obbligati a rispettare tutte le leggi applicabili (es. il GDPR) e che possono accedere solo ai Dati Personali necessari per la fornitura dei relativi Servizi. Se l'utente ci chiede di condividere i Dati protetti che contengono Dati personali tramite i Servizi, lo faremo. Possiamo condividere i Dati personali con le nostre affiliate, tutte vincolate dalla presente Informativa, e con un acquirente, nel caso in cui Dashlane venga venduta o fusa. Non abbiamo modo di accedere ai Dati protetti. Infine, possiamo divulgare i Dati personali se richiesto dalla legge o laddove lo riteniamo necessario per proteggere i nostri diritti o i Servizi.

Dashlane non venderà mai i Dati personali dell'utente (in base al significato che “vendita” assume normalmente, vedere invece gli Articoli 2(b) e 8 per informazioni sull'interpretazione del termine in California), né li utilizzerà in modo diverso da quanto specificato nella presente Informativa. Condividiamo i Dati personali dell'utente nelle seguenti circostanze:

• Terzi designati dall'utente. Possiamo condividere con terzi i Dati protetti (che possono comprendere Dati personali) laddove l'utente abbia fornito il suo consenso in merito (per esempio utilizzando le funzioni di “condivisione” o di “contatto di emergenza” dei Servizi). Sebbene tali dati siano trasferiti attraverso i nostri server, non possiamo accedervi, come indicato altrove nella presente Informativa.

• Fornitori di servizi. Forniamo Dati personali a fornitori di servizi terzi esclusivamente nella misura necessaria per erogare i Servizi, creare account, fornire assistenza tecnica, elaborare pagamenti o consentire la comunicazione tra l'utente e Dashlane (per esempio, rendiamo disponibili i Dati personali relativi alle richieste di assistenza degli utenti ai nostri agenti su Zendesk). Verifichiamo le pratiche di sicurezza e riservatezza dei dati di tutti i suddetti fornitori di servizi per garantire che rispettino tutte le leggi applicabili e la presente Informativa. Abbiamo stabilito con tutti i fornitori di servizi che accedono ai Dati personali degli utenti UE delle Integrazioni per il Trattamento dei Dati Personali. I Dati protetti archiviati dal nostro fornitore di hosting di dati sono cifrati in ogni momento come descritto sopra. Vedere l' Elenco dei sottoincaricati per sapere quali fornitori hanno accesso ai Dati personali in relazione alla fornitura dei nostri Servizi.

• Affiliate. La presente Informativa si applica a tutte le entità di proprietà o partecipate di Dashlane, Inc. (“Affiliate”). Condividiamo i Dati personali con le Affiliate come richiesto per fornire i Servizi e rispondere alle richieste. Alcune Affiliate hanno sede negli Stati Uniti, dove la privacy e le leggi correlate non sono ritenute adeguate dalle autorità europee per la conservazione e la protezione dei Dati personali soggetti al GDPR. Per offrire i livelli di protezione richiesti dalla legge europea, abbiamo adottato Integrazioni per il Trattamento dei Dati Personali o documenti equivalenti in essere tra le nostre Affiliate UE e USA, oltre alle altre misure indicate di seguito.

• Ristrutturazioni aziendali. Qualora Dashlane o le sue attività o i suoi beni siano acquisiti da o fusi in un'altra società, tale società entrerà in possesso dei Dati personali da noi detenuti in quel momento e si assumerà i nostri diritti e obblighi ai sensi della presente Informativa. Di conseguenza, potremo condividere i Dati personali in relazione a eventuali operazioni in tal senso. I Dati personali e altre informazioni possono anche essere trasferiti come bene commerciale in caso di insolvenza, fallimento o amministrazione controllata di Dashlane.

• Altri casi di divulgazione. Indipendentemente dalle scelte dell'utente in materia di Dati personali, Dashlane potrà divulgare i Dati personali dell'utente (a) se necessario per rispettare le leggi applicabili o gli ordini governativi; (b) se riteniamo in buona fede che sia necessario per proteggere i nostri diritti o i Servizi.

6. Sicurezza dei dati e trasferimento internazionale

Riassunto:

Ci impegniamo a proteggere la sicurezza di tutti i dati in nostro possesso, compresi i Dati personali, con vari mezzi, e ci impegniamo costantemente per migliorare e aggiornare tali pratiche. Tuttavia, non possiamo garantire e non garantiamo la sicurezza dei Dati personali che trattiamo. Come indicato altrove nella presente Informativa, i Dati personali possono essere trasferiti in giurisdizioni con norme sulla privacy e materie correlate meno rigorose rispetto a quelle del paese d'origine dell'utente, inclusi gli Stati Uniti, ma, per proteggere i Dati personali quando trattati negli Stati Uniti, adottiamo misure tecniche e di altro tipo che rispettano le normative UE.

a. Utilizziamo misure fisiche, organizzative, tecniche e amministrative solide per salvaguardare i Dati personali e rivalutiamo e rivediamo regolarmente le nostre politiche e prassi per migliorare la sicurezza. Sebbene ci impegniamo a fondo per proteggere i Dati personali dell'utente, nessun metodo di trasmissione o archiviazione dei dati è completamente sicuro; pertanto, non possiamo garantire la sicurezza dei Dati personali da noi controllati. Qualora l'utente ritenga che la sicurezza dei suoi Dati personali possa essere stata compromessa da noi o dall'utilizzo dei Servizi, lo invitiamo a contattare immediatamente il nostro centro assistenza.

b. Le informazioni dell'utente, compresi i suoi Dati personali da noi raccolti, possono essere trasferiti, archiviati e trattati da noi, dalle nostre Affiliate e dai nostri fornitori di servizi al di fuori del paese di origine dell'utente, anche negli Stati Uniti, dove le norme sulla protezione dei dati e sulla privacy potrebbero non offrire le stesse tutele rispetto ad altre parti del mondo. In tal caso, adotteremo le misure descritte nella presente Informativa, inclusi gli Articoli 5 e 10, che hanno lo scopo di garantire che tutti i Dati personali trattati da noi o dai nostri fornitori (indipendentemente dalla loro origine) siano protetti come richiesto dall'UE. Utilizzando i Servizi, l'utente accetta il trasferimento, l'archiviazione o il trattamento dei suoi dati in conformità alla presente Informativa.

7. In che modo l'utente può controllare i suoi dati?

Riassunto:

L'utente può modificare i suoi Dati personali e cambiare le proprie preferenze in materia di privacy e dati tramite la sezione “Impostazioni” delle App. Se l'utente non desidera più ricevere e-mail di marketing, potrà annullare la sottoscrizione seguendo le istruzioni contenute in tali e-mail. Anche in tal caso, invieremo comunque all'utente e-mail operative e transazionali (es. avvisi di rinnovo). La disinstallazione delle App dai dispositivi rimuoverà tutti i dati associati alle App. La rimozione delle App non comporta la cancellazione dell'Account, che può essere eliminato seguendo la procedura descritta qui.

a. Modifica delle informazioni e delle impostazioni sulla privacy. L'utente può accedere e modificare i Dati personali associati al proprio Account e cambiare le preferenze relative a dati e privacy tramite le “Impostazioni” o sezioni equivalenti delle App. Se necessita di aiuto in merito, l'utente può contattare il nostro centro assistenza.

b. Comunicazioni via e-mail. Previo consenso dell'utente, invieremo periodicamente e-mail che promuovono l'uso dei Servizi, inclusi suggerimenti sull'uso delle App. L'utente potrà scegliere di non ricevere queste e-mail seguendo le istruzioni di cancellazione incluse in ciascuna di esse o modificando le impostazioni dei Servizi relative ai dati e alla privacy. L'utente può anche richiedere la cancellazione dal servizio rivolgendosi al nostro centro assistenza. Si precisa che la disdetta della sottoscrizione a comunicazioni di marketing non inciderà sulle comunicazioni operative e transazionali, compresi gli avvisi di violazione dalle App, le e-mail di rinnovo, ecc. Le nostre e-mail di marketing sono utilizzate solo per promuovere i nostri Servizi e informare gli utenti in merito. Non accettiamo pubblicità sul nostro Sito né commercializziamo prodotti di altre aziende ai nostri utenti.

c. Applicazioni. L'utente può bloccare la raccolta delle informazioni da parte di un'App disinstallandola. È possibile utilizzare i processi standard di disinstallazione disponibili nel proprio dispositivo desktop o mobile o tramite il marketplace o la rete di applicazioni mobili. La rimozione delle App non comporta la cancellazione dell'Account, che può essere eliminato seguendo la procedura descritta qui.

8. Diritti dell'utente sui Dati personali (Solo utenti dell'UE e della CALIFORNIA)

Riassunto:

Il GDPR e il CCPA concedono ai residenti dell'UE e della California alcuni diritti relativi ai loro Dati personali, compreso il diritto di accedere e modificare i Dati personali detenuti dai fornitori (come noi) e di fare in modo che i fornitori “dimentichino” i Dati personali che non sono più rilevanti. La maggior parte di questi diritti può essere esercitata nelle preferenze relative a dati e privacy all'interno dei Servizi, ma l'utente può sempre contattarci per ricevere assistenza in merito. Nel rivolgersi a noi, l'utente deve fornirci informazioni su quali diritti intende esercitare. Per poter soddisfare la richiesta dell'utente, potremmo doverne prima verificare l'identità. È scontato dirlo, ma non offriremo mai servizi di minor qualità a coloro che scelgono di esercitare questi diritti né li penalizzeremo in alcun modo.

a. L'utente dispone dei seguenti diritti in relazione ai suoi Dati personali da noi trattati. Eccetto dove indicato, questi diritti si applicano in egual misura agli utenti dell'UE e della California:

• Revoca del consenso: l'utente potrà revocare il suo consenso al trattamento da parte nostra dei suoi Dati personali, in tutto o in parte (es. per fini di marketing). In seguito alla revoca alcuni Servizi potrebbero non funzionare correttamente.

• Disponibilità o richiesta di informazioni: l'utente può accedere ai suoi Dati personali in nostro possesso in qualsiasi momento tramite l'Account o contattandoci direttamente.

• Modifica: l'utente può modificare i Dati personali in nostro possesso in qualsiasi momento tramite il suo Account o contattandoci direttamente.

• Eliminazione dei dati: in alcune situazioni, ad esempio nel caso in cui i Dati personali in nostro possesso non siano più pertinenti o accurati, l'utente può richiederne la cancellazione. Se chiude il suo Account, tutti i Dati personali dell'utente saranno eliminati entro un anno dalla data di cancellazione.

• Portabilità: l'utente può richiedere una copia dei suoi Dati personali e, se lo desidera, trasferirla ad altri soggetti.

• Divieto di vendita dei Dati personali (solo utenti della California): per proibire ogni tipo di “vendita” dei propri Dati personali, l'utente deve andare alla pagina Non vendere le mie informazioni personali. Vedere l'Articolo 2(b) sopra per maggiori informazioni in merito.

b. Se l'utente desidera esercitare uno qualsiasi di questi diritti, lo invitiamo a inviarci la sua richiesta tramite la pagina “Impostazioni di privacy e dati”, accessibile dalle sezioni “Account” o “Impostazioni” delle App. Se ha bisogno di aiuto, l'utente può contattare il centro assistenza, inviare un'e-mail all'indirizzo support@dashlane.com o scriverci al recapito di seguito. Nella propria richiesta, l'utente deve indicare chiaramente: (i) quale Dato personale è interessato e (ii) quale dei diritti summenzionati intende esercitare. Per una maggiore sicurezza dell'utente, daremo corso solo alle richieste relative ai Dati personali associati all'indirizzo e-mail da cui l'utente invia la richiesta e potremmo preliminarmente doverne verificare l'identità (in genere richiedendo all'utente di presentare la propria richiesta all'interno dei Servizi). Cercheremo di soddisfare prontamente la richiesta dell'utente, ma in ogni caso entro trenta (30) giorni dall'invio della stessa o quarantacinque (45) per le richieste ai sensi del CCPA. Potrebbe essere necessario conservare alcune informazioni a fini di tenuta delle registrazioni o completare le transazioni iniziate prima di richiedere tale modifica o cancellazione.

c. Non discriminiamo e non faremo discriminazioni nei confronti di qualsiasi utente che scelga di esercitare uno qualsiasi dei diritti di cui sopra (ad esempio, fornendogli servizi peggiori o a un costo più elevato).

9. Informazioni di contatto; Reclami

In caso di domande, dubbi o reclami relativi alla presente Informativa o alle nostre pratiche di raccolta o trattamento dei dati oppure per segnalare violazioni della sicurezza, invitiamo l'utente a contattare il nostro centro assistenza, inviare un'e-mail all'indirizzo support@dashlane.com o a scriverci all'indirizzo seguente:

Dashlane, Inc.

Attn: Legal

44 West 18th Street., 4th Fl.

New York, NY 10011

Solo utenti UE. Ci auguriamo di risolvere tempestivamente qualsiasi reclamo sottoposto alla nostra attenzione, tuttavia, qualora l'utente ritenga che questo non sia stato adeguatamente risolto, può sempre rivolgersi all'autorità locale garante della protezione dei dati (l'elenco delle autorità locali è disponibile qui).

10. Privacy Shield

Riassunto:

Dashlane ha dichiarato al Dipartimento del Commercio USA tramite autocertificazione di rispettare i principi dello scudo per la privacy UE-USA e Svizzera-USA, che prevedono alcune tutele relative ai Dati personali dei cittadini di queste giurisdizioni.

a. Dashlane è conforme ai Quadri normativi dello scudo UE-USA e Svizzera-USA per la privacy definiti dal Dipartimento del commercio degli Stati Uniti d'America in materia di raccolta, utilizzo e conservazione dei Dati personali trasferiti dall'UE, dal Regno Unito e dalla Svizzera agli Stati Uniti. Abbiamo certificato al Dipartimento del Commercio di aderire ai principi dello scudo per la privacy, come definiti dal Dipartimento del Commercio stesso. In caso di conflitto tra i termini della presente Informativa e i principi dello scudo per la privacy, prevarrà quest'ultimo. Per ulteriori informazioni sul programma relativo allo scudo per la privacy e sui principi di quest'ultimo e per visualizzare la nostra certificazione, visitare www.privacyshield.gov.

b. La nostra certificazione di conformità ai principi dello scudo sulla privacy si applica sia ai Dati personali dei nostri utenti che ai Dati personali dei nostri dipendenti precedenti e attuali raccolti in relazione al loro impiego (“Dati sulle risorse umane”). Dashlane si impegna a collaborare con il collegio istituito dai garanti UE per la protezione dei dati (“DPA”) e a conformarsi alla consulenza fornita dal collegio in merito ai Dati sulle risorse umane trasferiti dall'UE nel contesto del rapporto di lavoro. Un elenco dei recapiti dei DPA è disponibile qui.

c. Come descritto nei principi dello scudo per la privacy, Dashlane è responsabile dei dati personali che riceve e successivamente trasferisce a terzi. Se terzi trattano i nostri Dati personali in un modo che non rispetta i principi dello scudo per la privacy, siamo responsabili di tale inadempienza, a meno che non dimostriamo di non essere responsabili dell'evento che ha causato il danno.

d. In conformità ai principi dello scudo per la privacy, Dashlane si impegna a risolvere i reclami relativi alla raccolta o all'utilizzo dei Dati personali dell'utente da parte nostra. I soggetti UE o svizzeri che presentano richieste o reclami relativamente alla presente Informativa devono prima contattare il nostro centro assistenza.

e. Dashlane si è inoltre impegnata a presentare i reclami non risolti sullo scudo per la privacy a JAMS, una società che si occupa della risoluzione alternativa delle controversie con sede negli Stati Uniti. Se l'utente non riceve un riscontro tempestivo sul suo reclamo da parte nostra o se questo non è stato risolto, lo invitiamo a contattare JAMS o a visitare la pagina www.jamsadr.com/eu-us-privacy-shield per ottenere maggiori informazioni o presentare un reclamo. I servizi di JAMS sono forniti senza costi aggiuntivi per l'utente.

f. Come ulteriormente spiegato nei principi dello scudo per la privacy, sarà inoltre messa a disposizione dell'utente la possibilità di ricorrere a un arbitrato vincolante davanti a un Collegio arbitrale dello scudo per la privacy (Privacy Shield Panel) al fine di trattare i reclami residui non risolti con altri mezzi. Dashlane è soggetta ai poteri investigativi ed esecutivi della Commissione federale per il commercio (FTC) statunitense.